Tribunale di Nola, COA: dopo le dimissioni di Visone, Sesto nuovo Presidente

Nicola Riccio

Dopo le polemiche, i ricorsi e le dimissioni rassegnate dall’avv. Domenico Visone dalla carica di Presidente il 24 aprile scorso, ieri pomeriggio l’avv. Ciro Sesto, 49 anni, civilista, è stato eletto Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Nola.
 
L’elezione è avvenuta nella prima riunione consiliare in videoconferenza della storia del Consiglio Forense di Nola, tenuta oggi e diretta dal Consigliere Anziano f.f., avv. Lucio Barbato.
 
«È con grande senso di responsabilità che assumo la carica di Presidente del Consiglio Forense di Nola, consapevole del momento storico particolarmente difficile che vive il nostro Paese e, di riflesso, la nostra Professione, per l’emergenza sanitaria ed economica, causate della pandemia da Covid-19», afferma il neo Presidente Sesto, «il Consiglio ha davanti a sé tre anni di intenso lavoro e di impegno a favore degli iscritti, avvocati e praticanti, nell’interesse della Giurisdizione e a salvaguardia del ruolo costituzionalmente orientato della professione forense. Ringrazio i Consiglieri che hanno ritenuto di investirmi di tale ruolo, chiudendo cosi una pagina travagliata e delicata della nostra istituzione, e mi auguro che passata la fase elettorale si ritrovi lo spirito unitario dell’intero Consiglio, al fine di porre in essere tutte le iniziative atte a tutelare il prestigioso Foro nolano, in costante ascolto degli iscritti e delle associazioni». 
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250