Viglione( M5S), Legge Urbanistica: testo regionale debole nel contrasto al consumo di suolo

Redazione

NAPOLI - Il consigliere regionale e componente della Quarta Commissione Viglione: “Respingiamo le ipotesi di premialità volumetriche”

“Il disegno di legge regionale sull’Urbanistica proposto dalla giunta regionale, sul quale è iniziato oggi l’esame degli emendamenti, in questa versione presenta molti punti deboli nel contrasto al consumo di suolo. Per arginare questo fenomeno è fondamentale, a nostro avviso, investire nella rigenerazione urbana con consumo di suolo zero. Soltanto così possiamo bloccare ogni iniziativa che può comportare nuova occupazione di territorio non urbanizzato”. E’ quanto dichiarato dal consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Vincenzo Viglione, a margine della seduta della Quarta Commissione sull’esame del testo.

 “Respingiamo inoltre le ipotesi – sottolinea Viglione - di prevedere premialità volumetriche, quali incentivi per la delocalizzazione di edificazioni dismesse o in contrasto con le esigenze di sicurezza dei territori. Tutto ciò che riguarda la nuova edificazione e il recupero delle aree degradate non può che essere ispirato alla riqualificazione e alla rigenerazione urbana, senza alcuna previsione di un ulteriore consumo di suolo”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250