Il Potere

Alfredo Strocchia

Il potere è l'immondizia della storia degli umani. Cantava così, qualche anno fa, il più candido dei cantautori italiani. 

Esistono poche cose che distinguono l'uomo dagli altri animali del regno della natura: il senso del tempo, la capacità di linguaggio, la consapevolezza della morte, l'esistenza del male, la brama di potere. Quest'ultima ha fatto danni grossi nella breve storia dell'uomo su questo pianeta, animando guerre, corruzione e ingiustizia.
 
La politica è stata, fin qui, un luogo adatto al proliferare delle logiche di potere, il che ha dell'assurdo, visto che proprio la politica è la massima espressione della ragione umana, in quanto ragione tra ragioni, ragione relazionale. Ancora oggi, a più di duecentocinquant'anni da Montesquieu, non siamo riusciti a rinominare "divisione dei poteri" in "divisione delle responsabilità".

È responsabilità la parola giusta atta a definire la delega che gli elettori affidano agli eletti. È responsabilità quella che ci si aspetta da una carica pubblica, perché la carica pubblica siede solo per essere responsabile di un interesse comune e, ancor più se carica elettiva, dovrebbe essere grata del compito, non disdegnarlo per qualcosa di più "potente". Ma le logiche di potere esistono e rappresentano ancora un aspetto dominante della politica. Questo avviene a livello parlamentare, evidente nelle subdole alleanze che si giocano l'elettorato ai tavoli del potere.
 
Questo avviene a livello locale, dove la rivendicazione di una poltrona può dimostrare che ancora esiste l'ipocrisia egoista di chiamare clientelismo i fatti altrui e merito i fatti propri. Questo accadeva nella prima repubblica, prima della prima repubblica e in tutte le repubbliche a seguire, fino, a quanto pare, alle ultimissime generazioni, dove constatarlo fa ancor più male. 

A chi è rivolto questo pensiero? A tutti e a nessuno, è solo un promemoria utile ad affrontare la vita pubblica, ammaliante tentatrice. A tutti e a nessuno, con la speranza che le coscienze la cui coda di paglia avvertirà una scintilla sappiano accendere dentro di sé il senso di responsabilità.
Gli elettori vi guardano. 
Con il cuore, un elettore. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Alfredo Strocchia >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Soul Burger
test 300x250
In Evidenza
test 300x250