Misure per i pensionati: come può essere utilizzato il contributo integrativo

Viviana Papilio

Il Piano per l’emergenza Socio Economica varato dalla Regione Campania per fronteggiare la complessa situazione che si è manifestata come effetto dell’epidemia da Covid-19 prevede, tra le altre, la misura a sostegno dei pensionati.

Chi ne beneficerà:

i titolari di pensioni sociali, assegni sociali e pensioni ordinarie di vecchiaia che attualmente percepiscono dall’INPS una cifra inferiore ai 1000 € riceveranno un’integrazione automatica tale da garantire la cifra mensile di 100 €.

Si conta che la misura andrà a riguardare circa 75,600 persone, molte delle quali ricevono un contributo minimo mediamente pari a 497 € (integrazione di 503€).

Quando:

l’erogazione da Parte della Regione riguarderà le sole mensilità di maggio e giugno e avverrà con le modalità consuete, senza alcun cambiamento.

Come potrà essere utilizzato il contributo integrativo:

* servizi di assistenza socio-sanitaria domiciliare;

* servizi a domicilio per la consegna della spesa alimentare, l’acquisto di medicinali,   commissioni varie;

* acquisto di strumenti informatici o tecnologie per favorirne l'autonomia;

* acquisto di dispositivi igienico sanitari di protezione individuale.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Viviana Papilio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250