Marigliano, lettera aperta al sindaco Giuseppe Jossa

Redazione

MARIGLIANO - Egregio Sindaco, quali cittadini di Marigliano avvertiamo il dovere civico, di segnalarle e denunciarle la situazione di grave degrado ed abbandono in cui versano il nostro Centro Storico e diverse aree immediatamente esterne allo stesso.

 

In particolare, ci preme segnalare ed evidenziare che:

la pavimentazione stradale costituita dal caratteristico basolato in moltissimi tratti è scivoloso, dissestato, con notevoli insidie e pericoli, per il normale transito, in particolar modo, per disabili, anziani e bambini;

la mancanza di una adeguata pubblica illuminazione, con diversi lampioni rotti ed in alcuni tratti spenti durante le ore serali e notturne ed accesi, invece, durante le ore diurne;

le facciate di molti edifici sono invase da cavi elettrici, di ogni tipo e di dubbia sicurezza, ed alcune in situazione fatiscente;

la presenza di molti edifici abbandonati e diroccati che andrebbero catalogati e monitorati per scongiurare, eventuali pericoli alla pubblica e privata incolumità nonché indecorosi a causa della scarsa salubrità dei luoghi in questione;

l’insufficiente pulizia di alcune strade soprattutto nel periodo estivo, in special modo nei pressi dei locali commerciali e ristorativi, dovrebbero essere oggetto, oltre allo spazzamento, di lavaggio, disinfezione e sanificazione anche per la presenza di escrementi di animali,

inoltre alcuni edifici sono dotati di telecamere di sicurezza dirette sulla strada pubblica, violando le disposizioni legislative in materia di privacy.

Chiediamo pertanto all’Amministrazione Comunale uno scatto di orgoglio ed un impegno ad affrontare e risolvere queste ed altre criticità, con interventi immediati, quelli possibili, programmando quelli strutturali con progetti resi esecutivi.

Il Centro Storico deve diventare il biglietto da visita della nostra Città.

Cittadini del centro storico

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore