Marigliano, le opere delle Pipparelle hanno un nome

Anita Capasso

*** FOTO ***

MARIGLIANO - Le opere collocate a Marigliano che rievocano l'esperienza artistica del teatro di Marigliano hanno un nome. Piazza Municipio vive e accende la speranza. Gli assembramenti svaniscono e lasciano spazio all' arte. E' possibile vivere e far vivere.

Il merito è di valenti artisti che attraverso il riciclo danno voce alla cultura. Significativi i messaggi. È  di Santolo Esposito la scultura realizzata su siporex dal titolo Kiss of Life,  tradotto:  il bacio della vita. E chi non ha bisogno di un bacio in questo momento storico di forte sconforto per l' impennata Covid ?

La Pipparella ingabbiata  è di Gian Roberto  Iorio

Il mosaico è di Otello Sgueglia. 
Oreste Silvestrino è  l' autore de Il martirio del santo patrono.

E che dire del fiore alzato verso il cielo di Claudio Bozzaotra?   Il messaggio  sembra simboleggiare il riscatto di una città che deve risollevarsi per non morire. Viva l' arte.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250