La Juventus batte il Napoli tra mille polemiche: la lotta Scudetto è chiusa

Giuseppe Lombardi

Espulsione inesistente ai danni di Meret, Insigne fallisce un rigore

NAPOLI - Il big match della 26esima giornata di campionato vede opporsi Napoli e Juventus. Azzurri in campo con il consueto 4-4-2 con il ritorno in campo di Insigne dal primo minuto, accanto a Milik. I bianconeri si schierano con un 4-3-3 con Mandzukic e Bernardeschi accanto a Ronaldo.


Prima frazione di gioco fortemente condizionata dalla clamorosa svista arbitrale: al 25'sciagurato retropassaggio di Malcuit che serve involontariamente Ronaldo lanciato a rete, Meret tenta di anticipare sul tempo il portoghese che cade al limite dell'area. Il contatto sembra inesistente ma il signor Rocchi ravvisa il fallo estraendo il rosso per l'estremo difensore partenopeo. Sulla seguente punizione Pjanic batte il neo-entrato Ospina. I padroni di casa, nonostante il danno subito, reagiscono alla grande e colpiscono un palo con Zielinski dopo una splendida percussione dalla propria metà campo. I piemontesi non effettuano alcuna conclusione con la palla in movimento ma trovano il raddoppio in occasione di un calcio d'angolo: corner di Bernardeschi e colpo di testa vincente di Can. Si va così all'intervallo sul punteggio di 0-2.


Nella ripresa il Napoli getta letteralmente il cuore oltre ogni ostacolo: Pjanic viene espulso per doppia ammonizione e una volta che viene ristabilita la parità numerica gli uomini di Ancelotti dominano in lungo e in largo calciando più volte verso la porta di Szczesny. Al minuto 61 Insigne si porta palla sul destro ed imbecca perfettamente Callejon che con un ottimo inserimento beffa il portiere avversario. È un assedio totale nell'area avversaria, la Juventus non riesce mai a superare la metà campo fino a fine gara. Dieci minuti prima del triplice fischio viene decretato un penalty per il Napoli, con l'ausilio del VAR. Dal dischetto Insigne colpisce direttamente il palo alla destra di Szczesny. Termina così il match tra tante polemiche: la Juventus batte immeritatamente il Napoli 1-2 ed è davvero ad un passo dall'ennesimo Scudetto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore