Milik: il secondo posto non era il nostro obiettivo, possiamo crescere ancora tanto

Giuseppe Lombardi

Il centravanti azzurro ha parlato ai microfoni di Sky Sport

Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: "Eravamo vicini ad eliminare il Liverpool, peccato non aver superato il girone ed è stato anche un peccato non battere l'Arsenal in Europa League. Purtroppo questo è il calcio. In Champions abbiamo sbagliato qualcosa come il gol all'ultimo minuto subito dal Psg o la mia occasione a fine partita col Liverpool. Abbiamo raggiunto il secondo posto, anche se non era il nostro obiettivo. Possiamo crescere tantissimo, ci prepareremo ancora meglio per la prossima stagione."

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore