Fabiàn: vincere lo Scudetto non e' impossibile, Ancelotti fondamentale per la mia crescita

Giuseppe Lombardi

Il centrocampista azzurro ha parlato ai microfoni dei media spagnoli

Fabian Ruiz, centrocampista del Napoli, dal ritiro della propria nazionale ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei media spagnoli: "Purtroppo con il Napoli non abbiamo conquistato un trofeo quest'anno, ma sicuramente abbiamo lottato per tutto. E' stata una buona stagione, personalmente è stato difficile cambiare Paese e lingua, ma la fiducia di mister e compagni mi ha aiutato.

Speriamo che nella prossima stagione potremo vincere qualcosa". "Vincere lo scudetto contro la Juventus non è impossibile, nel calcio nulla lo è e il Napoli già ci è andato molto vicino la scorsa stagione. La Juve ha grandi calciatori, ma non si sa mai cosa può accadere". "Rispetto a Siviglia, non cambia molto vivere a Napoli. La gente vive il calcio con grande passione, come in Andalusia. In Italia però si lavora molto sulla tattica, si è concentrati sulla difesa, sul giocatore tutti insieme, restare uniti.

Ma per quanto riguarda la città non ho notato molti cambiamenti, anche perché il clima è molto simile. I tifosi ti trattano come se fossi della famiglia". "Allenarsi con Ancelotti è bellissimo, per me è stato fondamentale nell'ambientamento. All'inizio avevo un po' di difficoltà e lui si è totalmente fidato di me, di questo gli sono molto grado. Albiol? Anche lui mi ha aiutato a capire gli altri, soprattutto all'inizio".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250