Koulibaly: vogliamo finire bene la stagione e giocarcela al meglio contro il Barcellona

Giuseppe Lombardi

Kalidou Koulibaly parla ai microfoni di Radio Kiss Kiss ed esprime le sensazioni e gli auspici per questo epilogo stagionale.

"L'obiettivo è finire la stagione benissimo e poi cercare un grande risultato col Barcellona". Kalidou Koulibaly parla ai microfoni di Radio Kiss Kiss ed esprime le sensazioni e gli auspici per questo epilogo stagionale.

Si parte dal rigore di Parma:

"Avevo chiesto subito all’arbitro di consultare il VAR, perché secondo me non avevo fatto falllo. Però purtroppo lo ha fischiato e non potevo più fare nulla".

Adesso abbiamo altre 3 partite che vanno giocate al massimo per poter poi essere pronti per la sfida di Champions. Dobbiamo crescere e soprattutto migliorare come mentalità. Non abbiamo timore e cercheremo di affrontare alla pari il Barcellona per giocarci la qualificazione fino alla fine".

"Gattuso ci ha inquadrato molto bene, ha raddrizzato tutto quello che non andava e ci ha dato tanta fiducia e carattere. Lo seguiamo tutti perché ci sta dando le chiavi giuste per maturare e diventare una squadra sempre più competitiva".

Il Sassuolo è un avversario in gran evidenza:

"All’andata il successo a Reggio Emilia ci ha dato la spinta per riprendere la strada migliore, domani ritroviamo il Sassuolo e per noi sarà un bel test. Loro hanno grande palleggio e sono una squadra tecnica. Dovremo essere bravi a togliere spazio ed essere soprattutto in fase offensiva più determinati".

"Vincere aiuta a vincere. Dobbiamo acquisire questa mentalità per ambire a grandi livelli. Ora c’è il Sassuolo e pensiamo a questa gara. Poi vedremo di progesuire bene partita per partita fino al Barcellona".

“Vincere a Napoli è speciale ed è unico. In nessuna parte del mondo c’è il calore e la passione di questa città. Cercheremo di regalare qualcosa di importante ai nostri tifosi".

Sul suo futuro:

“Io voglio finire benissimo la stagione e sono ben inserito nel progetto Napoli. Non sto pensando a lungo termine, ma sono al cento per cento concentrato su questo momento perché superare il turno in Champions sarebbe un grandissimo traguardo”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore