Il Benevento pareggia contro la Samp: rete di Caprari

Giuseppe Lombardi

1-1 il finale; i sanniti salgono a quota ventitré punti. --- FOTO ---

BENEVENTO - Nel lunch-match della ventunesima giornata di campionato il Benevento affronta la Sampdoria di Ranieri allo stadio Ciro Vigorito. I sanniti si schierano con un 4-3-3 con Caprari e Roberto Insigne accanto a Lapadula. I doriani rispondono con il 4-4-2 con il tandem offensivo composto da Keita e Torregrossa. 

Nella prima frazione di gioco ci prova Ionita al decimo con una conclusione da fuori che termina al lato. Al ventiduesimo Keita effettua un tiro cross che viene respinto da Montipò, sulla ribattuta Jankto si fa murare provvidenzialmente dal portiere sannita. La Samp mantiene il possesso e nel finale sfiora il vantaggio con una conclusione sul secondo palo che viene respinta in corner da un ancora strepitoso Montipò. Si va così all'intervallo sul punteggio di 0-0. 

Nella ripresa Lapadula effettua un'ottima sponda aerea per Caprari, che calcia fuori da posizione ottimale sprecando una ghiottissima chance. Al cinquantacinquesimo il Benevento passa in vantaggio: Improta avanza sulla sinistra e scarica per Ionita, il moldavo vede l'inserimento di Caprari, che da posizione defilata batte Audero sul primo palo. La Strega fallisce due grandi occasioni con Lapadula che da ottima posizione non riesce a trovare il bersaglio grosso. La Sampdoria ne approfitta al minuto ottanta, trovando il tapin vincente di Keita che si inserisce bene e batte Montipò. Nel finale li uomini di Ranieri provano a siglare la rete del vantaggio ma i sanniti riescono ad opporre resistenza e conquistano comunque un buon punto. Termina così il match: Benevento-Sampdoria 1-1.

 

Foto dal Ciro Vigorito di Benevento

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250