Mariglianese: in dieci giorni iscrizione al Campionato di serie D e campagna acquisti.

Antonio Credendino

Tutto fermo il completamento dello Stadio. La prossima stagione si giocherà a Nola.

MARIGLIANO -  Marigliano: Mariglianese sprint. In meno di un mese dalla storica promozione in serie “D”, i biancazzurri sono già in clima precampionato per la prossima stagione. Ufficializzata l’iscrizione in Lega, il presidente Antonio Abete ed il Direttore Sportivo Orlando Stiletti, hanno già messo a disposizione di mr. Luigi Sanchez, una rosa competitiva per un Campionato volto al mantenimento della Categoria.

Confermato in linea generale lo staff tecnico mentre per i calciatori trovano al momento le conferme di Francesco De Giorgi, Gianfranco Scarparo, Massimiliano De Angelis, Raffaele Selva, Giovanni Liberti, Achille Aracri. Per gli under, vista la buona qualità, l’orientamento è di una conferma in blocco. Hanno raggiunto un accordo Michele Peluso, Alessio Cafariello, Dino Prevete, Liberato D’Angolo, Matteo Sena, Franco Gallicchio e Luca Palumbo.

In ingresso il DS Stiletti si è assicurato diversi importanti contratti con elementi di categoria. Il mariglianese Gennaro Esposito, attaccante, sul groppone numerosi i campionati di Serie D e C. Niko Tommasini, difensore centrale ex Afragolese. Raffaele Esposito, attaccante ex Bitonto. Alessandro Varchetta, difensore ex Aversa Normanna. Matteo Langella centrocampista ex Sorrento. Vincenzo Di Dato, esterno “under”, proveniente dal Castrovillari. Al momento sono al vaglio ancora qualche elemento, sia da riconferma che ingressi per rinforzare ulteriormente la rosa. Il DS Stiletti: “Stiamo lavorando per dare vita ad una squadra giovane, guardiamo con attenzione quei profili che ci interessano e sono utili al nostro progetto. Vogliamo offrire un'opportunità di dimostrare sul campo il proprio valore ma anche valorizzare chi fino al 29 giugno era con noi ed ha dato l'anima per questa squadra.

Purtroppo chi per vari motivi personali, chi per altri motivi, qualcuno non è con noi quest’anno, ma il viaggio vissuto insieme e chiuso con la vittoria di Ischia, rimarrà per sempre importante”. Il Presidente Antonio Abete fa il punto sull’aspetto sia amministrativo che tecnico: “abbiamo avuto una settimana di tempo per formalizzare l’iscrizione al campionato. Grazie ai sostegni del “Main Sponsor” NETGROUP dei fratelli Michelangelo e Giuseppe Esposito Mocerino e della Società “O sole e Napoli” di Luciano Calabria, è stata ufficializzata l’iscrizione nei termini previsti. Oltre a questo importante aspetto, di concerto con mr. Sanchez e del DS Stiletti, stiamo allestendo una rosa tenendo d’occhio sia il nostro budget, sia i profili di categoria che fanno al caso nostro e ragazzi in prospettiva, con l’obiettivo della permanenza di categoria. Colgo, inoltre, l’occasione per un appello alle realtà economiche locali, affinchè si possa sostenere questo progetto sportivo.

La serie “D” comporta maggiori spese sia in termini di gestione che di rimborsi agli atleti, ma il ritorno di visibilità a livello nazionale che ne può beneficiare uno sponsor è un motivo per avvicinarsi a questa realtà che già lo scorso campionato ha dato soddisfazione alla città di Marigliano.” Altri scenari, quindi, si affacciano nel mondo della US Mariglianese. L’unico scenario immutato da 18 anni è quello dell’atavica situazione stadio. Da quest’anno si riprende con gli allenamenti al “Santa Maria delle Grazie” ma per le gare interne bisogna emigrare a Nola, ma questo oramai, non è più una notizia.

 

Nella foto di Marco Credendino: Mr. Sanchez, Presidente Abete, DS Stiletti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Credendino >>




Articoli correlati



Altro da questo autore