È ancora il Verona a frenare la corsa del Napoli: al Maradona termina 1-1

Giuseppe Lombardi

Reti di Simeone e Di Lorenzo. Gli azzurri colpiscono due pali

Nel posticipo della dodicesima giornata di campionato il Napoli affronta l'Hellas Verona allo stadio Diego Armando Maradona. Azzurri in campo con il 4-2-3-1 con Politano, Zielinski ed Insigne alle spalle di Osimhen. Gli scaligeri rispondono con un 3-4-2-1 con Barak e Caprari a supporto di Simeone.


Nella prima frazione di gioco ci provano gli ospiti al dodicesimo minuto con un tiro dal limite di Caprari respinto da Ospina, poi sulla ribattuta Casale tira alto. Un minuto dopo Barak va via sulla fascia eludendo il pressing di Mario Rui, entra in area e serve perfettamente Simeone per il vantaggio veronese. Un minuto dopo arriva la risposta dei partenopei, con una conclusione di prima intenzione di Insigne che termina sul fondo. Al diciottesimo Fabiàn Ruiz pesca l'inserimento perfetto di Di Lorenzo, che calcia subito e mette la palla in porta con la complicità di Montipò, che fa passare la sfera sotto le sue gambe. Al ventisettesimo Insigne apre per Politano, che colpisce di testa prendendo l'esterno della porta. Ritmi altissimi: conclusione a colpo sicuro di Barak, che viene salvata provvidenzialmente da Rrahmani a pochi passi dalla porta, poi il Napoli sfiora il vantaggio con una splendida girata di Osimhen, il quale calcia con il mancino prendendo il palo alla destra del portiere avversario. Si va così all'intervallo sul punteggio di 1-1.


Nella ripresa punizione velenosa di Insigne dalla distanza: Montipò respinge lateralmente. Al diciassettesimo minuto entrano Lozano ed Elmas in luogo di Politano e Zielinski. Il messicano ci prova immediatamente con il mancino, ma la palla termina abbondantemente alta. Gli uomini di Spalletti tentano di affondare il colpo ma gli ospiti reggono l'urto facendo un ottimo filtro a centrocampo. Finale arroventato e con pochissimi minuti di calcio giocato. Vengono espulsi i neo entrati Bessa e Kalinic per doppia ammonizione. Nel finale Mertens tira benissimo una punizione, che però si infrange sul palo. Termina così il match: Napoli-Verona 1-1.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore