Notte da incubo al Maradona: lo Spezia vince 0-1

Giuseppe Lombardi

Autorete di Juan Jesus, palo di Demme

Nel posticipo della diciannovesima giornata di campionato il Napoli affronta lo Spezia allo stadio Diego Armando Maradona. Azzurri in campo con il 4-2-3-1 con Lozano, Zielinski e Politano alle spalle di Mertens. I liguri rispondono con un 3-5-2 con il tandem offensivo composto da Agudelo e Manaj.


Nella prima frazione di gioco ci prova Lozano al quinto minuto, con un colpo di testa che però termina al lato. La compagine di Thiago Motta copre bene tutti gli spazi dietro la linea di metà campo e i partenopei non riescono mai a creare situazioni di superiorità numerica negli uno contro uno. Al minuto ventisette Politano si porta la palla sul sinistro e calcia, trovando però solo l'esterno della rete. Quattro minuti più tardi Rrahmani conclude su circostanza di palla inattiva, ma viene murato dalla difesa dei liguri. Al trentaquattresimo Mertens apre il sinistro chiamando Provedel a compiere un intervento impegnativo, rifugiandosi in corner. Dopo un altro tentativo del belga, al minuto trentotto lo Spezia passa in vantaggio con un angolo dalla destra spedito nella propria porta da Juan Jesus.  Nel finale ci prova anche Zielinski, ma Nikolaou spazza bene la palla. Si va così all'intervallo sul punteggio di 0-1.


Nella ripresa entra in campo Petagna in luogo di Mertens. Al quarto Lozano tenta una mezza rovesciata volante ma spara alto. Gli uomini di Spalletti trovano anche la via della rete con un guizzo vincente di Hirving Lozano, ma il tutto viene vanificato da una precedente posizione di offside. Entrano anche Elmas, Ounas, Ghoulam e Demme ma è lo Spezia a sprecare un paio di occasioni a tu per tu con Ospina. Nel finale Ounas crossa al centro per la testa di Elmas, il quale colpisce la traversa. Finisce qui il match: Napoli-Spezia 0-1. Notte da incubo al Maradona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Soul Burger
test 300x250
In Evidenza
test 300x250