Il Napoli chiude il campionato calando il tris: scontri tra le tifoserie a La Spezia

Giuseppe Lombardi

0-3 il finale; a segno Politano, Zielinski e Demme

Nell'ultima giornata di campionato il Napoli affronta lo Spezia allo stadio Picco. Azzurri in campo con il 4-2-3-1 con Politano, Zielinski ed Elmas alle spalle di Petagna. Gli uomini di Thiago Motta rispondono con un modulo speculare con Antiste, Agudelo e Verde a supporto di Manaj.

Nella prima frazione di gioco segna subito la formazione ospite: Koulibaly serve Politano, che avanza palla al piede e scarica un mancino perfetto nella porta di Provedel. Al dodicesimo la partita viene sospesa momentaneamente a causa di scontri tra le tifoserie. Al venticinquesimo Zielinski raddoppia con un sinistro micidiale appena dentro l'area di rigore. Un minuto dopo Elmas spreca il tris, calciando addosso a Provedel a pochi passi dalla porta. Al trentaseiesimo splendida azione offensiva del Napoli: Petagna vede l'inserimento di Demme, che cala il tris con un tapin vincente. Subito dopo Verde ci prova su punizione, ma Meret si fa trovare pronto e respinge bene. Il portiere azzurro chiude bene la porta anche nella circostanza del corner successivo, impedendo allo Spezia di accorciare le distanze. Si va così all'intervallo sul punteggio di 0-3.

Nella ripresa Verde serve Kiwior dal limite, ma la sua conclusione è debole e Meret blocca in sicurezza. La partita va avanti senza particolari sussulti, con entrambe le squadre che ormai non hanno più nulla da chiedere al campionato. Al ventiduesimo entrano Osimhen, Mertens e Insigne al posto di Petagna, Politano e Zielinski. Un minuto dopo Manaj calcia al volo, ma senza trovare la porta. Al trentesimo Mertens scarica per Osimhen, che tira dal limite trovando la respinta provvidenziale di un difensore locale. Qualche istante più tardi Manaj tira in area, ma la sfera termina sul fondo. Al trentacinquesimo spazio per Marfella e Anguissa in luogo di Meret e Demme. Il giovane portiere si mette subito in mostra respingendo ottimamente un colpo di testa insidioso di Salcedo. Termina così il match e il campionato del Napoli: Spezia battuto 0-3.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Amoarchitettura
test 300x250
In Evidenza
test 300x250