Il Napoli incanta il Maradona: Monza annichilito 4-0

Giuseppe Lombardi

Doppietta di Kvaratskhelia e reti di Kim e Osimhen

Nella seconda giornata di campionato il Napoli affronta il Monza allo stadio Diego Armando Maradona. Azzurri in campo con il 4-3-3 con Lozano e Kvaratskhelia accanto ad Osimhen. Gli ospiti rispondono con un 3-5-2 con il tandem offensivo composto da Caprari e Petagna.


Nella prima frazione di gioco ci prova subito Lozano con una conclusione con il sinistro che si spegne al lato. Al sesto minuto Kim salta più in alto di tutti su corner di Mario Rui e sfiora la traversa. Al quattordicesimo ci prova Osimhen di testa, ma Di Gregorio fa buona guardia e respinge. Al trentesimo si fa vedere anche il Monza con un tiro dalla distanza di Sensi che termina abbondantemente sul fondo. Al trentacinquesimo Kvaratskhelia riceve palla sulla sinistra e pennella una traiettoria strabiliante direttamente nella porta avversaria. Gli azzurri creano potenziali occasioni per timbrare ancora il cartellino, poi nel primo minuto di recupero Anguissa serve in profondità Osimhen, che parte in velocità e trafigge il portiere avversario. Si va così all'intervallo sul punteggio di 2-0.


Nella ripresa Osimhen si rende ancora pericoloso di testa, tuttavia non inquadra la porta. Al diciassettesimo ennesima giocata strabiliante di Kvaratskhelia, che si porta la palla sul mancino e batte ancora Di Gregorio sul secondo palo. Al ventitreesimo viene annullata una rete a Petagna su situazione di palla inattiva, a causa di un fallo in attacco. Al venticinquesimo entrano Elmas e Olivera al posto di Kvaratskhelia e Mario Rui. I padroni di casa continuano a gestire senza patemi il netto vantaggio e nel finale arriva anche il poker su corner, con l'inserimento vincente di Min-Jae Kim, che trova così la prima gioia in maglia azzurra. Termina così il match: Napoli-Monza 4-0.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250