Il Napoli pareggia al Franchi: 0-0 contro la Fiorentina

Giuseppe Lombardi

Raspadori sfiora la rete

Nel posticipo della terza giornata di campionato il Napoli affronta la Fiorentina allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Azzurri in campo con il 4-3-3 con Lozano e Kvaratskhelia accanto ad Osimhen. La Viola risponde con un modulo speculare con Ikoné e Sottil a supporto di Jovic.


Nella prima frazione di gioco la Fiorentina si rende pericolosa con due tiri-cross di Sottil che vengono bloccati da Meret. Al diciottesimo Zielinski appoggia per Osimhen, che si gira e calcia ma la sua conclusione viene ribattuta dalla retroguardia avversaria. Al ventiquattresimo Sottil supera in dribbling Di Lorenzo e tira: Meret respinge male, ma Kim allontana la minaccia. Al trentasettesimo il solito Sottil ci prova da fuori, ma stavolta l'estremo difensore azzurro blocca jn sicurezza. Nel finale viene annullato un gol ad Osimhen per posizione di offside. Si va così all'intervallo sul punteggio di 0-0.


Nella ripresa Rrahmani stacca di testa in occasione di una punizione, tuttavia la sfera termina di poco alta. Al quinto Barak conclude dalla distanza senza inquadrare lo specchio. Un minuto più tardi splendido cross di Kvaratskhelia per la testa di Lozano, che da posizione ottimale spedisce al lato. Al sedicesimo entrano Rlmas e Raspadori al posto di Zielinski e Kvaratskhelia. I padroni di casa sfiorano il vantaggio con un tiro a colpo sicuro di Barak che lambisce il palo. Successivamente entra Politano in luogo di Lozano. Al trentatreesimo in campo Ndombele e Simeone per Lobotka e Osimhen.  Nel finale Raspadori tira dal limite trovando la grande risposta di Gollini. Termina così il match: Fiorentina-Napoli 0-0.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM SERVICE 2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250