Pallacanestro Capo Miseno - Promobasket Marigliano 75 - 70

Giovanni Caruso

Pallacanestro - Serie D (20-18; 38-32; 55-41)

MARANO - Niente da fare per la Promobasket Marigliano che lascia i due punti in palio al Pala "Marano" contro la Pallacanestro Capo Miseno, nell'ultimo turno infrasettimanale del Campionato Regionale di Serie D. 

 
Successo meritato per i padroni di casa che restano in corsa per un posto nei play-off mentre la Promobasket dovrà continuare a lottare per ragiungere la salezza senza l'appiglio dei play-out. Dopo una prima parte di gara equlibrata il Capo Miseno piazzava il break che risulterà decisivo, grazie ai canestri di Pranzo ed alla presenza importante sotto le plance di Carrozzo e Canzonieri. All'ultimo intervallo il vantaggio dei locali era di 14 lunghezze (55-41). 
 
Negli ultimi 10 minuti il Marigliano dava il tutto per tutto, trascinato da Capitan Barrella e dall'ottimo De vita ma nonostante i 29 punti segnati riusciva solo a contenere la sconfitta nei 5 punti di scarto. Domenica si torna al Pala "Napolitano", avversario l'ostica Partenope. Palla a due alle ore 18. Forza ragazzi.   
 
Capo Miseno: Pranzo 16, Leccia 12, Canzonieri 12, Carrozzo 11, Paone 11, Peluso 5, Branca 5, Illiano 3, Maurino, Fusco. All.) Peluso
 
Marigliano: Barrella 16, De Vita 16, Formicola 9, Gammella 8, De Biase 7, Savino 5, L'Arocca 5, Liguori 2, Spiezia 2, Cipolla, Delle Cave, Ascione n.e.. All.) Napolitano
 
Arbitri: Ciano e Borriello di Napoli
 
Usciti per falli: Peluso (C), Pranzo (C), Formicola; fallo tecnico a Barrella e Liguori; fallo antisportivo a Gammella
 
Nella foto Catello Cipolla
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



Viaggi Lucio
test 300x250
In Evidenza
test 300x250