New Cap Marigliano - Basket Femminile Stabia 60 - 65

Giovanni Caruso

Serie B Femminile - (16-13; 32-31; 45-50)

MARIGLIANO - Disco rosso per la New Cap Marigliano nella gara valevole per la quarta giornata di ritorno del Campionato Italiano di Serie B. Fedele e compagne sono state sconfitte a domicilio dal Basket Femminile Stabia con la strada che porta alla salvezza che resta complicata di insidie ma che puo e deve essere raggiunta. Senza Di Cunzolo, e con Gammella in panchina solo per onor di firma, le ragazze della New Cap hanno giocato una buona partita, pagando però un pesante dazio all'unico passaggio a vuoto accusato durante i 40 minuti, Una scatenata Esposito, senza dubbio alla miglior prestazione stagionale ed all'high career in serie B, porta subito avanti il Marigliano che fallisce purtroppo anche delle buone occasioni per allargare ulteriromente il divario. E' comunque sempre la squadra di casa, targata Essenza dei Fiori, a condurre nel punteggio anche se le stabiesi di coach Cavaliere restano sempre in scia. Due triple di Potolicchio ed Atanasovska consentono il sorpasso alle ospiti all'inizio della terza frazione, Inverno ed ancora la giovane macedone l'allungo. Il Marigliano però non molla e grazie ad una grande seconda frazione di Minadeo, top-scorer della gara a quota 23, resta aggrappato alla partita anzi in rimonta, sul 48-51, potrebbe anche farne girare l'inerzia ma dal contropiede del potenziale -1 ne vengono fuoi una palla persa ed un fallo antisportivo punito da 5 punti in fila di Potolicchio che consentono allo Stabia di allungare di nuovo (48-56). Minadeo ed Esposito, le uniche a fare canestro nell'utima frazione, riportano il Marigliano a -3 (56-59) ma un'altra disattenzione difensiva lascia Seka sola soletta sotto canestro ed il facile lay up della numero 5 stabiese è il colpo di grazia alle speranze mariglianesi. La New Cap tornera immediatamente in campo martedì sera contro la capolista Polisportiva Battipagliese, palla a due alle ore 20 al Pala "Napolitano". 

Marigliano: Minadeo 23, Esposito 18, Fedele 6, Ugon 6, Merola 2, Iorio 2, Gerundo 2, Sollitto 1, Caso n.e., Durevole n.e., Gammella n.e.. All.) Caruso

Stabia: Potolicchio 19, Atanasovska 9, Borriello 8, Inverno 8, Seka 7, Monda 5, Sammarco 3, Cannavale 2, Tasevska 2, Scala 2, Paduano, Somma n.e.. All.) Cavaliere

Arbitri: Dell'Infante di Ariano Irpino (Av) e Manganiello di San Giorgio del Sannio (Bn)

Uscita per falli: nessuna; fallo antisportivo a Ugon

Nella foto una fase dell'incontro 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giovanni Caruso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore