La New Cap Marigliano torna in Serie B

Giovanni Caruso

Pallacanestro - Serie C femminile Finale Play Off - Gara 2 Cestistica Ischia - New Cap Marigliano 35 - 43 (8-14; 17-25; 21-33)

Ischia - La New Cap Marigliano passa sul campo della palestra Sogliuzzo di Ischia, conquistando meritatamente la promozione in serie B. In un pomeriggio torrido, con palla a due alle ore 15, non era facile giocare e tenere i soliti ritmi ed infatti la partita non sarà ricordata tra le più belle della stagione ma stavolta contava esclusivamente il risultato e quello è stato sempre tenuto sotto controllo fino a portarlo a casa. Onore e merito però anche alla Cestistica Ischia che ha lottato fino a consumare l'ultima goccia di energia per cercare di prolungare la serie a gara 3. La New Cap parte con il piede giusto e con D'Oriano e Gammella prende subito qualche punticino di vantaggio, margine che cresce fino all'8-19 del 12' firmato da un piazzato di Minadeo. Nella fase centrale della partita gli errori sono più frequenti dei canestri, sbagliano meno le isolane che chiudono sotto di 8 a metà partita. Al ritorno in campo la musica non cambia ma stavolta è il Marigliano, ben strigliato da coach Braida negli spogliatoi, ad essere un po più preciso ed a riportare subito il vantaggio in doppia cifra. Cozzolino e compagne allungano fino al massimo vantaggio del 31' (21-36), firmato da un lay-up di capitan Esposito. La New Cap alza però troppo presto le mani dal manubrio e la Cestistica, trascinata dall'ex Petti top-scorer dell'incontro a quota 11, rosicchia qualche punticino, troppo pochi però per riaprire la contesa che viene definitivamente archiviata da due canestri in fila di Caso e Minadeo che fanno partire letteralmente la festa con la festante invasione di campo dei tanti tifosi giunti sull'isolaverde. E, come recita la scritta sulle magliette indossate a fine gara, Don't worry B happy. Bravissime ragazze! Ad maiora semper!

 

 

Ischia: Petti 11, Solmonese 8, Capuozzo 6, Costa 5, Savarese 2, Russo 2, Cuomo 1, Allegro, Cenatiempo, Ben Abbes, Messina, De Siano. All.) D'Abundo

 

Marigliano: Minadeo 9, Gammella 8, Esposito 7, D'Oriano 7, Cozzolino 5, Iacovelli 3, Caso 2, Di Cunzolo 2, Manco, La Piccerella, Montella, Bernardo. All.) Braida

 

Arbitri: Iorio e Perna di Napoli

 

Uscite per falli: nessuna

 

Nella foto tutto il gruppo Marigliano festeggia a fine gara

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giovanni Caruso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore