In moto d'acqua con Richard Ingarra

Giovanni Caruso

Il pilota mariglianese al Campionato Italiano

MARIGLIANO - Continua a pieno ritmo l'avventura nel Campionato Italiano di moto d'acqua del pilota mariglianese Richard Ingarra. Anche quest'anno il nostro concittadino sta dando battaglia in questo sport tanto affascinante quanto adrenalinico, difendendo i colori di un team napoletano, il FLY MOTOR SHOW - RACING TEAM che ha come team manager l'amico/pilota Sabato Pontecorvo. Dopo anni di permanenza nella squadra veneta MARINA 4 è arrivato il cambiamento e tra boe e bandiere a scacchi, è ricominciata la stagione agonistica per Richard, che ad oggi ha già disputato le prime due gare del campionato, la prima svoltasi a Bacoli (Napoli) il dal 4 al 6 maggio, la seconda a Caorle (Venezia) dal 18 al 20 dello stesso mese. 

Il campionato italiano di moto d'acqua quest'anno prevede cinque tappe: la prossima sarà quella di Brindisi dal 29 giugno al 1 luglio, quindi l'Idroscalo di Milano dal 20 al 22 luglio, per finire con la gara ad Anzio/Ostia dal 7 al 9 settembre, tutte organizzate dalla Federazione Italiana Motonautica con le associazioni sportive presenti nelle singole tappe. Il nostro pilota corre nella categoria Formula 1 e Formula 2 circuito, già dalla passata stagione, dopo anni di militanza nella categoria Endurance.

Ad oggi Richard è pronto a combattere in maniera spregiudicata, tirando fuori tutte le forze ed iniziando a dare ascolto al rombo del motore della sua moto per cercare di piazzarsi in classifica quanto più in alto possibile, nonostante i pochi allenamenti fatti in moto per i molteplici impegni sia nel suo lavoro che nella vita privata. In queste competizioni lo standard delle performances è molto alto da un punto di vista fisico e della concentrazione e per lui la moto è un pezzo del suo essere e nonostante lo sforzo fisico  ogni volta che indossa il casco sorride, alza il pollice e ricomincia a correre. Dopo le prime due gare Richard è sesto nella classifica della Formula 1 e nono in quella della Formula 2 ma il campionato è ancora lungo e tale da poter dare l'opportunità ad Ingarra di recuperare posizioni con tranquillità.

Per ultimi ma non meno importanti vanno i ringraziamenti che Richard ci fa in prima persona: "Ringrazio tutto il mio staff, in particolare il nuovo team Manager Pontecorvo, gli ISTITUTI IERVOLINO miei partner e sponsor, WALTER CIERI dell'HOTEL MILANO di San Salvo Marina che mi ospita per gli allenamenti in acqua, nonchè alla redazione di Marigliano.Net, per l'interessamento che da sempre da ad un amico concittadino, a tutti grazie di cuore". E forza Richard

Nella foto Richard Ingarra in azione

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giovanni Caruso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250