Nola, il maltempo non frena la "carica dei runners"

Vincenzo Esposito

L'appuntamento con il "Trofeo Città di Nola" si candida a divenire tradizione

NOLA – Inaugurata nella città bruniana la stagione podistica campana: partenza più che positiva con oltre 1000 runners  ad affollare le strade cittadine. Un appuntamento che si appresta a diventare “tradizione”, quello del Trofeo Città di Nola, in virtù del riscontro positivo sia della attuale edizione che di quella precedente.
 
Il maltempo non ha frenato l’entusiasmo dei partecipanti che, partendo da Piazza Duomo, hanno riempito di colori la città passando per Corso T. Vitale, Via Roma, Via Anfiteatro Laterizio, Via G. Imbroda, Via San Paolo Bel Sito, Via A. Vespucci, Via Madonna delle Grazie, Via San Francesco, Via Cupa Ruopoli, Via Abate Minichini, Via Principessa Margherita, Via San Felice, Via San Paolino.
 

Poco più di 30 minuti impiegati per i tre vincitori: primo al traguardo Boufars Hicham (31,01 minuti), che ha staccato di pochissimo Iannone Gilio ( 31,28 minuti) e Lamachi Abdelkebir (31,32 minuti), terzo in graduatoria. Buon riscontro anche dal punto di vista della partecipazione femminile: prima a concludere il percorso Laaraichi Siham con un tempo di 36,29 minuti. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore