100 metri: Filippo Tortu il primo italiano ad abbattere il muro dei 10 secondi

Giuseppe Lombardi

Clamorosa impresa dello sprinter milanese che batte il record di Mennea

Il 22 giugno 2018 sarà un giorno indimenticabile per tutto il mondo dell'atletica italiana. Per la prima volta nella storia un corrodore italiano ha corso i 100 metri sotto i 10''. Il clamoroso record lo ha fatto registrare il 20enne sprinter milanese Filippo Tortu, che con un fantastico 9’’99 (vento +0,2) è andato a prendersi un primato  che resisteva da quasi 39 anni: quello di Pietro Mennea (10’’01 a Città del Messico del 4 settembre 1979). Il velocista delle Fiamme Gialle diventa il primo italiano della storia sotto i 10 secondi, con il secondo posto del meeting di Madrid, nella gara vinta dal cinese Su Bingtian in 9.91. La storia dei 100 metri è stata riscritta... 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore