MILANO MARATHON- Il mariglianese Antonio Lombardi è nella storia dei maratoneti campani

Giuseppe Lombardi

Primo tra i campani partecipanti alla maratona: emozione unica per lui 

MARIGLIANO - MILANO MARATHON- Grande soddisfazione per l'atleta mariglianese dell'International Security Service, Antonio Lombardi, che ha preso parte alla maratona internazionale di Milano, piazzandosi al 65esimo posto su 7mila atleti, tra cui campioni mondiali ed olimpici. Lombardi ha tagliato il traguardo con il meraviglioso tempo di 2h 43', primo in assoluto tra gli atleti campani presenti all'evento.

Con questa fantastica prestazione il giovane mariglianese entra di diritto a far parte della storia dei maratoneti campani. Lombardi al termine del durissimo percorso ha espresso tutta la propria soddisfazione, anche con un pizzico di commozione, ringraziando in primis il proprio allenatore Marco Cascone, artefice di tale impresa.

Un’edizione record. Non solo per gli iscritti ma anche per il risultato sportivo. Così la Milano Marathon è stata ancora una volta una festa per la città: una festa di sport e di beneficenza. Oltre 7 mila gli iscritti che, nonostante la pioggia, si sono dati appuntamento domenica per la 19esima edizione della manifestazione podistica organizzata da Rcs Sports & Events e sponsorizzata da Generali.

Ma al di là delle adesioni si è registrato all’arrivo un doppio record dei due vincitori per gli uomini e le donne: il keniano Titus Ekiru (2 ore 04’46”) e la keniana Vivian Kiplagat (2 ore 22’25”). In entrambi i casi si tratta del primato della manifestazione e del miglior tempo di sempre in maratone corse in Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore