Sitting Volley, a Nola la Supercoppa Italiana

Mauro Romano

Grande spettacolo al PalaMerliano il 1 marzo

NOLA - Si disputerà a Nola la prima competizione che vedrà scendere in campo i migliori 4 team d’Italia. Nola Città dei Gigli (maschile e femminile), Dream Volley Pisa (Femminile e Fonte Roma Eur (maschile). La presidentessa Elvezia Chiacchiaro: “Un onore ospitare questa prima attesissima edizione”.

In campo femminile (fischio d’inizio alle ore 10), saranno le padrone di casa del Nola Città dei Gigli e le campionesse d’Italia e vincitrici della Coppa Italia del Dream Volley Pisa, contendersi la Supercoppa. La finale maschile (fischio d’inizio alle ore 12) invece sarà la rivincita dell’ultima finale scudetto e di Coppa Italia tra Nola Città dei Gigli (campione d’Italia e vincitrice della Coppa Italia) e Fonte Roma Eur.

 

Due match che daranno l’opportunità alla città di Nola e a tutti gli appassionati della regione di ammirare dal vivo i migliori interpreti del sitting volley italiano nel corso di una stagione che culminerà in estate con la partecipazione della nazionale femminile ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020.

 

“Ospitare questo grande evento è per tutta la nostra società un grande onore – ha dichiarato Elvezia Chiacchiaro, presidente del Nola Città dei Gigli -. Siamo sempre più proiettati verso questa disciplina che ci sta regalando grandi emozioni e successi. Inoltre, grazie al sostegno dell’Amministrazione Comunale la Supercoppa Italiana rappresenta un nuovo momento per promuovere il sitting volley a Nola per fare della nostra città sempre più un polo di eccellenza paralimpica dove inclusione, divertimento e sano agonismo saranno gli unici protagonisti. Non vediamo l’ora di ospitare questo splendido evento senza considerare che a maggio, sempre a Nola, ne organizzeremo un altro altrettanto speciale”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Mauro Romano >>




Articoli correlati



Altro da questo autore