Tya in serie A. Marigliano intraprende la strada del riscatto.

Anita Capasso

*** FOTO ***

MARIGLIANO - La Tya Marigliano del presidente Felice Mautone vince l' ultimo spareggio e conquista la serie A. Sembrava un' impresa impossibile: torna la pallavolo che conta. La Tya  onora le  tradizioni sportive della citta' riportandole in auge. 

Gli atleti mariglianesi  riescono a riordinare le idee, compattare i reparti e a  spingersi oltre il limite. L’Ecosantagata a 4 punti dal passaggio in serie A viene asfaltato.  I mariglianesi  si aggiudicano il titolo  promozione e approdano in A. 

Per l’Ecosantagata un finale amarissimo, a soli 4 punti dalla serie A, ma la consapevolezza di aver disputato una grande stagione, conclusa senza potersi rimproverare nulla.

Ecosantagata Civita Castellana-Tya Marigliano 3-1 (25-21, 25-16, 25-15, 11-15)


La citta' e' in festa. Soddisfatto il sindaco Giuseppe Jossa : " Grande la Tya, orgoglio cittadino".

Mario Belfiore si complimenta con il presidente Felice Mautone: "Pensa che al momento della nascita della TYA l’Aversa era in serie B e per noi erano marziani irraggiungibili
quanta strada complimenti di cuore". 

I protagonisti di questo eccellente risultato sono Antonio Di Santi, Giovanni Di Giorgio, Dario Rumiamo, Davide Montò, Roberto "Bobo" Corti, Salvatore Romano, Alessandro Romano, Marco Ciollaro, Fabrizio Auriemma, Salvatore Di Vincenzo, Francesco Bianco e Annino Lombardi guidati dal prof. Michele Romano e dal prof. ANTONIO De Luca.

A voi gli applausi di tutta la città.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore