Acerra, intitolato il II Circolo Didattico a Don Peppe Diana

Antonio Franzese

Legalità e mafia: diverse le iniziative in programma

ACERRAUna settimana all’insegna della legalità e in ricordo delle vittime della mafia. XXII edizione della Giornata della Memoria. Diverse le iniziative che si svolgeranno e che culmineranno nella “Marcia della Legalità” del 24 marzo 2017, organizzata dalla Rete Scolastica della Legalità.

 

L’amministrazione comunale, ha deciso di intitolare a don Peppe Diana, ucciso dalla camorra il 19 marzo del 1994, l’edificio scolastico del Secondo Circolo Didattico. Nella giornata di venerdì 24 marzo, con raduno in Piazza Calipari ad Acerra, a partire dalle ore 9:00, le alunne e gli alunni delle scuole della “Rete della Legalità” sfileranno per le strade cittadine.


A dare l’avvio alla marcia, sarà il Dott. Luigi Picardi, Presidente del Tribunale di Nola. Il corteo poi, insieme alle autorità civili e militari, arriverà in Piazza Falcone e Borsellino, dove si terranno gli interventi degli alunni e i saluti istituzionali.

 

“Da anni collaboriamo con la Rete scolastica per la Legalità per difendere la nostra comunità, perché la formazione è una misura fondamentale per garantire la legalità, con l’impegno di tanti giovani stiamo tracciando la strada giusta”, ha dichiarato il primo cittadino Raffaele Lettieri.





Articoli correlati



Altro da questo autore



In Evidenza