Camposano, un fiore per un libro

Antonio Franzese

Incontri con scrittori e giovani talenti letterari. Appuntamento per domenica 23 Aprile, a partire dalle 10 in Villa Comunale.

CAMPOSANO - Rose e libri: da questo connubio, viene fuori un evento che si festeggia in diverse parti del mondo. Il 23 aprile ricorre la giornata internazionale del libro e del diritto d'autore. Istituita dall'Unesco nel 1992, la data coincide anche con la morte dei grandi della letteratura europea: Shakespeare, Cervantes e De La Vega.

A Barcellona, nello stesso giorno, per la festa di San Giorgio. Secondo la leggenda, San Giorgio, per salvare la sua amata principessa dal drago malefico, lo uccide. Le macchie di sangue, si trasformano in rose rosse che dona alla principessa. Anche Camposano, ha deciso di organizzare un evento simile, intitolato "Un fiore per un libro".

Libri, fiori, rose, musica dal vivo. In Villa Comunale, incontri con scrittori e giovani talenti letterari. Ricca di appuntamenti la mattinata. A partire dalle 10:30, la presentazione del libro "Arpad ed Egri", di Angelo Amato De Serpis. Alle 11:00 "Basta vado a dormire", di Rita Francese. Poi alle 11:30, "Un amore così grande", di Maria e Valeria Dotto. A seguire, alle 12,00, appuntamento con "Una muta vitalità", di Ilaria Vassallo. Per concludere, alle 12:30 "L'enigma cosmico", di Giuseppe Meluccio. L'evento a cura dell'associazione culturale "I libri e le rose".

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250