Saviano, inizio del Carnevale Savianese 2018

Redazione

Corteo Storico Della Repubblica Di Masaniello e il Fucarone di S. Antuono

SAVIANO - Nell’integrarsi con i festeggiamenti del 150° Anniversario della ricorrenza storica del Comune di Saviano, derivante dall’aggregazione dei tre Comuni: Sirico, Sant’Erasmo e  Saviano, avvenuto l’11 Agosto 1867, il 17 Gennaio 2018 è stata inaugurata   la 40ª Edizione del Carnevale Savianese con la Sfilata del Corteo Storico della “Repubblica di Masaniello” e l’accensione dei rispettivi “Fucaroni Rionali”.

 Queste iniziative popolari hanno offerto ai cittadini savianesi, non solo divertimento e allegria ma anche una fantastica coreografia di maschere, costumi, musica e ballo. Il Corteo Storico dell’Associazione Arci-Masaniello del Presidente Enzo Mauro, formato da circa 80 figuranti in costume d’epoca spagnola insieme agli stendardi dei vari Comitati carri e il carro regale con la fiaccola, hanno sfilato per le strade principali del paese.

  La cantante savianese Marilena Mirra, insieme ai componenti del Centro Studi “Mimì Romano” e il coro delle “Voci del Cuore” del “Mosaico”, della  Presidente Dott.ssa Rosa Sommese, si sono  esibiti nei balletti del folklore napoletano e nel canto dei brani classici. La sfilata si è conclusa presso l’Associazione AGM del Corso Italia dove poco dopo con la Benedizione del Sac. Don Paolino Franzese  ha avuta inizio la Cerimonia Ufficiale dell’Accensione del Fucarone di S.Antuono.

 La partecipazione delle Autorità, le madrine del Carnevale:Rionale Brigida e Angela Ambrosino e il ristoro con la musica e la gastronomia, hanno allietato tutti i cittadini presenti. S. Antonio Abate, protettore degli animali, delle malattie della pelle e del fuoco, protegge e propizia ai cittadini con la luce e il calore della fiamma, una vita migliore, ricca e produttiva.

 Contemporaneamente nelle due Frazioni del Comune di Saviano si è svolto lo stesso Cerimoniale del Fucarone di S. Antuono. A Sirico dopo la Benedizione religiosa officiata dal Sac Don Salvatore De Simone, il Presidente del Carro Massimiliano Morelli insieme ad alcuni giovani collaboratori hanno dato il via all’accensione del Falò e al ristoro della cucina locale. 

 

Anche il Comitato Rione S.Erasmo, diretto dall’incomiabile personaggio Salvatore D’Agresti e dall’illustre Presidente Dott. Felice Ambrosino, si è prodigato per offrire ai cittadini la prima magica serata del Carnevale Savianese, organizzando nello spazio privato di Via Trieste e Trento, un incontro conviviale con la Comunità del Rione, per vivere insieme l’accensione del Fucarone di S.Antuono, gustare la ricca gastronomia e allietarsi con la buona musica. (Pasquale Iannucci)    

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Viaggi Lucio
test 300x250
In Evidenza
test 300x250