Scisciano, dopo quello di Babbo Natale, successo per il Villaggio della Befana

Nicola Riccio

Un Villaggio dietro un altro.
Negli ultimi giorni del 2018, l'associazione " Gli Angeli", con presidenza Lorenza Napolitano, ha creato una scenografia che ha lasciato a bocca aperta tutti i bambini: un villaggio di Babbo Natale organizzato  nel Comune di  Scisciano, presso il Plesso Scolastico di Palazzuolo, ispirato al mitico e originale villaggio di Santa Klaus a Rovaniemi in Finlandia.

" Il successo del Villaggio di Babbo Natale? - afferma il Presidente Napolitano- È piaciuto a grandi e piccini! Perché ha ricreato le ambientazioni ed i personaggi tipici del Natale, ha offerto l’opportunità di svolgere tante  attività e laboratori didattici ed è riuscito a far sognare i piu piccoli con “apparizioni” di Babbo Natale, con foto e abbracci “polari”.

Dopo il successo del Villaggio di Babbo Natale, l'associazione "Gli Angeli" ha voluto stupirci ancora di più creando, per la prima volta nel Comune di Scisciano, il primo villaggio della Befana.

Col Patrocinio del comune di Scisciano guidato dal Sindaco prof. Serpico, l'organizzazione ha creato una scenografia a più aree : da una parte, il letto personale della befana con annessa pentola magica e la scopa personale, dall'altro la sala del trono dove i più piccoli le hanno chiesto ciò che loro desideravano per l' Epifania.

Dall'altra, ancora, un'area video dove i bimbi hanno potuto ammirare una clip con un messaggio che la befana personalmente ha recapitato alla presidente Lorenza Napolitano.

" Voglio ringraziare - chiude il Presidente Lorenza Napolitano-  l'Amministrazione che ci ha patrocinato e che è venuta a salutarci in massa. Ed ancora la Preside che, da subito, ha sposato il progetto dei due villaggi e che ci ha ospitato. Un ultimo ringraziamento a tutti i volontari dell'associazione che hanno strappato del tempo alla famiglia per donare sorrisi ai bimbi di Scisciano".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore