Gli chef di Campania Team sono Campioni d'Italia: due sono di Marigliano

Giovanni Caruso

Nella squadra anche due mariglianesi

RIMINI - Ci sono anche due mariglianesi, padre e figlio, Ciro e Vittorio De Marino nei 10 componenti della squadra culinaria di Campania Team che ha conquistato a Rimini il titolo di Campione d'Italia per la categoria culinary e pastry art nella 4 giorni organizzata dalla Federazione Italiana Cuochi. 

I neo Campioni d’Italia hanno vinto utilizzando fantasia, innovazione e prodotti del territorio campano, proponendo alla giuria un tavolo freddo con 28 finger food, con un menù di cinque portate e quattro differenti dessert; un vassoio festivo per otto persone con tre portate di pesce. Questa la composizione della squadra: Luigi Vitiello di Avellino; Giuseppe Spina di Pollenatrocchia; Ciro De Marino, Capitano del freddo di Marigliano; Giovanni Ripa, Capitano del caldo di Torre Del Greco; Federico Sorrentino di Brusciano; Simone De Stefano di Cicciano; Domenico De Vivo di Bellona; Bruno Pernice di Torre Del Greco; Domenico Savio Pezzella di Marano di Napoli; Salvatore Spuzzo di Napoli; e Vittorio De Marino di Marigliano. 

Per Ciro si tratta di un fantastico bis visto che faceva gia parte del team che trionfò nel 2017 nella categoria della cucina fredda. Adesso festa doppia visto che i nsquadra c'è anche il giovane figlio Vittorio che ha ereditato la passione ed il talento del papà. Il tutto con la testa già proiettata verso le olimpiadi di Cucina – IKA 2020 – che si terranno a Stoccarda, in Germania, l’anno prossimo. Complimenti a tutti e ad maiora.

Nella foto il Campania Team

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giovanni Caruso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore