Marigliano, settima edizione della Festa dei Gigli a Lausdomini

Redazione

MARIGLIANO - A Lausdomini è tutto pronto per la settima edizione della festa dei Gigli 2019. Domenica 5 maggio dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 18:00 Alle 24:00  sfileranno per le strade della frazione, cimentandosi in un percorso tecnico e impegnativo.

Gli ideatori di questa manifestazione, nata nel 2013, sono  una comitiva di amici  che, facendo fede alla goliardica volontà di un amico scomparso prematuramente, hanno portato avanti questo progetto,  attirando mille critiche.

“I Gigli non sono nella cultura Mariglianese (anche se nel secondo dopoguerra si costruì e traportò un obelisco, sempre a Lausdomini) e  questo lo sappiamo. Ma non tutti sanno che nonostante ciò nel nostro paese ci sono centinaia di appassionati. Ed  è proprio per questo che noi amici, dopo esserci temprati fra Nola, Brusciano, ecc., abbiamo deciso quasi per gioco di organizzare la prima edizione nel 2013”.

Sono le parole del presidente del Comitato Vespucci,  Giuseppe Sepe,  che aggiunge: “Siamo consapevoli del fatto che tale tradizione non sia benvista da molti concittadini, ma è ora di sfatare questi miti. Ubriaconi, buzzurri, attaccabrighe sono aggettivi che non ci appartengono. Abbiamo e continueremo a fare questa festa nel segno dell’amicizia e del divertimento,  quello vero e spassionato. Da sempre siamo noi soci del Comitato a dare forma ai rivestimenti in cartapesta, alla trasformazione del legno, alla creazione delle canzoni d’occasione: anche questa è arte. E facciamo ciò, durante tutto l’anno sociale, coinvolgendo giovani del quartiere, fasce deboli e soggetti a rischio”.

 

Il Comitato è contornato da uno staff artistico che comprende: la divisione musicale Cappelluccio’s Band, i cantanti Eduardo Ammirabile ed Antonio Imperioso ed il Service Audio Curcio Sound.

La costruzione dell’obelisco è stata affidata al maestro d’ascia Marco Amato, fondatore della bottega d’arte Mariglianellese Amato.

Il Comitato Vespucci vi dà appuntamento a venerdì 3 Maggio alle 21:00,  per le prove musicali, e domenica 5 maggio per la ballata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore