Marigliano, presentazione del Maggio Mariglianese 2019

Redazione

MARIGLIANO – Oggi pomeriggio, venerdì 3 maggio, alle ore 17:00, nella Sala Consiliare del Comune sarà presentato il calendario degli eventi previsti per la nuova edizione del “Maggio Mariglianese”, dedicata quest’anno alla memoria di don Bruno Schettino, arcivescovo di Capua nato proprio a Marigliano.

 

Nel dare continuità alla recente adozione del documento intitolato “Quando non c’è più umanità”, votato all’unanimità dal Consiglio Comunale e che ha reso Marigliano “Città dell’accoglienza”, le iniziative del “Maggio Mariglianese” saranno improntate  sui temi dell’inclusione, dell’integrazione e della solidarietà.

Durante il Maggio Mariglianese si svolgeranno numerosi eventi organizzati dalle Associazioni che fanno parte della Consulta e che in sinergia hanno costruito la manifestazione, integrando il calendario in base alle proprie vocazioni sviluppate sul territorio.  Prenderanno parte alla presentazione le Associazioni coinvolte,  il sindaco Antonio Carpino e l’assessore alla Cultura Pino Napolitano.

  È previso anche  un momento musicale promosso dall’Associazione “Marilianum” e dal CAD Sociale, con il  giovane cantautore mariglianese Giuseppe D’Angelo, il quale presenterà al pubblico una serie di brani inediti. D’Angelo sarà protagonista anche del “Maggio Mariglianese” il 20 giugno, quando proporrà al pubblico il suo spettacolo tra musica e teatro dal titolo “Come d’incanto Pulcinella”, dedicato alla maschera partenopea.

 Il “Maggio Mariglianese” entrerà nel vivo già sabato 4 maggio, alle 10:30, nella Chiesa dell’Annunziata, dove si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica dedicata alla figura e alle opere di don Bruno Schettino, che durerà fino al 25 maggio.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore