San Vitaliano, Premio Artisti Per La Pace 2019

Redazione

SAN VITALIANO - Venerdi 3 Maggio 2019 presso il Teatro Comunale di S. Vitaliano  si è conclusa la premiazione della X Edizione del Concorso Culturale “Artisti per la Pace 2019”, riservato ai giovani e cittadini Under 15 ed Over 15.

L’iniziativa solidale, promossa dal dott. Antonio Falcone, ha avuto lo scopo di creare un ponte di collegamento tra i giovani e gli adulti nella comprensione dei valori sociali, dell’uguaglianza, del rispetto reciproco e della convivenza civile.

 

 Il concorso ha visto premiare un elaborato di poesia, prosa, immagine e arti simboliche. Gli elaborati  hanno avuto la seguente tematica “Le mani che lavorano sono sacre quante le labbra che pregano” .

 

 Chiaramente nella compilazione dell’elaborato, i ragazzi e gli adulti hanno potuto esprimere liberamente tutte le proprie opinioni., i propri dubbi e le proprie impressioni  inerenti all’ambiente in cui vivono. Gli elaborati sono stati giudicati da una commissione esperta presieduta da  Antonio Falcone e composta dai Dirigenti Scolastici e Docenti.

 

Alla manifestazione sono intervenuti diverse autorità della politica, della letteratura (tra i quali l’illustre letterato prof. Antonio Di Palma), della Medicina e della Scienza, che sono state omaggiate con gli onori, il saluto, una pergamena personale e la foto ricordo.

 

 Il Premio Poesia Under 15 è andato ai giovani Fiorillo Alfonso e Amalia Mosca (ex equo) con l’elaborato “Le Mani”. Per la categoria Over 15 sono state premiate, dalla D.S. Angela Buglione, alcune rappresentanti  della classe dell’Ist. Sup. “M. Rossi D’Oria” di Marigliano. Per la Prosa Under 15 ha primeggiato con l’elaborato “Il seme della discordia”, l’alunno Walter Cavatorta della classe prima G della Prof.ssa Rosa Franzese dell’I.C.“2 A.Ciccone” Saviano - D.S. Prof.ssa Izzo Giovanna. Per l’Over 15 è stato premiato il Preside Prof. Antonio Mucerino con la prosa “Nustalgia” tratta dal suo libro “A Cunsegna”. Il Premio Immagini è andato a Vanna con l’elaborato “un guerriero da cui nasce una pace autentica” e ad Angela Langella con “Il lavoro delle nostre mani” premiate dal Dott. Regista Pasquale Manfredi.

 

  Il presidente dell’ Ass. “Fontana del Villaggio” Antonio Falcone, dopo aver espresso la validità del concorso in quanto rappresenta una ricca esperienza per i cittadini del domani, ha concluso l’evento con i consueti saluti, i complimenti a tutti i partecipanti al concorso e i ringraziamenti alle Autorità presenti.

 (Pasquale Iannucci)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore