Il Luna Park Solidale

Redazione

Sant’Anastasia – Divertimento assicurato alle famiglie con bimbi piccoli e grandi, in piazza IV novembre e via Roma: domenica prossima torna il Luna Park solidale.

“Donare un sorriso a un bambino dà senso alla nostra vita”, come recita la locandina dell'evento, specialmente quando un piccolo contributo può aiutare e sostenere la ricerca contro le malattie leucemiche e tumori infantili.

Giunta alla XVI edizione, l’efficacia del progetto di dedicare alla comunità locale una giornata di festa e di giochi per raccogliere fondi a scopo benefico, è data dalla crescente partecipazione, dalla condivisione dell'obiettivo, dall'impegno sempre nuovo dell’associazione San Ciro Onlus, sapientemente guidata dal Presidente Vincenzo De Francesco.

Potranno, infatti, scendere in piazza tutti i cittadini per regalarsi ore di svago, insieme ai più piccoli, con manipolazioni, palloncini, baby dance ed animazione sui tanti gonfiabili che saranno appositamente installati.

La San Ciro Onlus ha costituito un gruppo coeso di soci, che riconosce la potenzialità delle sue individualità e, con il lavoro d’insieme fatto tra adulti, giovani e ragazzi, la difficoltà di aggregazione viene superata e facilmente diventa amicizia e collaborazione. Ciò lo testimoniano da anni i vari gruppi che compongono l'associazione, dal fanciullo al non più giovane, gruppi formati e seguiti durante l'anno, che insieme si impegnano a favore del sociale e realizzano eventi sempre a scopo solidaristico, come appunto il Luna Park.

 

“L'evento è per noi fondamentale, è un evento speciale che ha come protagonista la solidarietà nei confronti di bambini meno fortunati, che lottano con la malattia ed hanno bisogno di cure mediche particolare. L'evento è fondamentale – dice il Presidente, Vincenzo De Francesco - anche per tutti i soci volontari, dai più piccoli ai più grandi, che preparano con entusiasmo e con lungimiranza questa giornata dedicata al divertimento di tanti bambini, che ogni anno frequentano il nostro Luna Park. È fondamentale per la comunità, che può da un lato vivere momenti di socializzazione concreta in piazza, dall’altro rendersi parte attiva nella solidarietà, che attraverso la nostra associazione raggiunge persone meno abbienti, soprattutto i più piccoli. Questi sono i motivi che ci inducono a ripetere di anno in anno il Luna Park, che non è il solo nostro impegno ma si inserisce nella programmazione più complessa dell'associazione, che soprattutto punta alla formazione dei nostri volontari, tradotta poi in vita vissuta dei valori della condivisione e solidarietà”.  

“Abbiamo sempre sostenuto le attività dell'associazione San Ciro ed il Luna Park è uno degli eventi più significativo ed atteso, che – ice il sindaco Lello Abete - rappresenta un tipico esempio di attività ludica inserita pienamente nella nostra comunità, dallo scopo nobile di raccogliere fondi a favore della ricerca scientifica. Partecipiamo compatti e dimostriamo la nostra solidarietà, un invito che estendo a tutti”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250