Rimpatriata della squadra di calcio del Real Mariglianella .

Redazione

Ex calciatori si rincontrano dopo trent'anni. --- FOTO ---

MARIGLIANELLA - Rincontrarsi dopo circa trent’anni e scoprire che la voglia di  giocare e scherzare non è mai scomparsa  è segno di positività. È  quello che è successo venerdì  6 Marzo  a Mariglianella nella Trattoria Zi Rosa :  una vera e propria  rimpatriata  del Real Mariglianella,  squadra di calcio dilettantistica  del campionato campano, che negli anni ‘90 dominò nella  seconda categoria.

  Il Real Mariglianella in quegli anni vinse il campionato  con centodue punti e con solo due gol subiti. La squadra era   un vero carrarmato irresistibile, con un attacco super e difesa impenetrabile,  che vinse il titolo  di  Prima Categoria, festeggiando  per le vie della città mariglianellese l’ambito trofeo.

Il ritrovarsi è stata una serata  speciale, ricca di emozioni, che ha visto partecipare   una parte della società dell’allora presidente Luigi Cervone, diversi ex calciatori che non vedevano l’ora di stare  insieme e raccontarsi,   tra  gustose  pietanze  e un buon bicchiere di vino locale, gli episodi  e gli aneddoti  divertenti che li portarono a vincere il  campionato.  

Da atleti a quasi  pensionati, in tanti  sono giunti in trattoria  con i capelli bianchi, diversi  erano calvi, ingrassati , invecchiati ,  ma tutti con la voglia di stare insieme  e divertirsi come trent’anni fa. Erano presenti al raduno del Real Mariglianella:  mister  Lello Esposito  adesso  “ Insegnante  “,  Felice  Porcaro  adesso “ Vicesindaco “,  Angelo Iannelli, detto’ o Lion,  adesso   “Attore “,  Aniello Esposito,  detto ‘ Maradona, adesso “ Benzinaio”,  Gerardo Catapano adesso “dirigente ASI”, Sebastiano Paglietta adesso " Impiegato”   Belfiore  Alessandro  adesso  “ Segretario Nazionale Sindacato S.P.I”,  Franco Esposito  adesso “Edicolante”,  Franco Cucca adesso  “Mister Scuola Calcio”,  Gennaro Aprile adesso “Imprenditore”,  Antonio Martino adesso  “Imbianchino”, Giovanni Carpino, adesso“Impiegato A.N.M “,  Faicchia Raffaele , adesso “Dipendente Autostrate ”,  Di Criscienzo Franco, adesso ” Impiegato”.

 Durante la serata sono stati ricordati i diversi amici che per vari problemi non sono potuti essere presenti e    anche chi purtroppo ha lasciato questa terra ed è volato in cielo:  il  portiere Giuliano Giacomo e il dirigente Luigi Esposito.  La rimpatriata è stata possibile grazie ai social network .Tutti soddisfatti gli ex calciatori hanno dato appuntamento  alla prossima con tutta la Mariglianella calcistica.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore