Marigliano, si apre a San Vito la Porta Santa della Speranza

Redazione

L'evento il 1° giugno alle ore 20:00

MARIGLIANO - Anche il santuario della Madonna della Speranza di Marigliano aderisce all’evento nazionale “Notte dei Santuari”, proposto dalla Conferenza episcopale italiana (Ufficio Nazionale per la Pastorale del Tempo Libero, Turismo, Sport e Pellegrinaggi).

Lo farà nella serata del 1° giugno alle ore 20 prossimo con l’apertura della porta della Speranza e l’accensione di una lampada, segno della luce di Cristo che viene a rianimare e riscaldare i cuori di tutti noi in questo tempo difficile della pandemia, per ridonare ai fedeli e ai pellegrini la gioia di una ripartenza.

“Notte dei Santuari” è una iniziativa di spiritualità, proposta in comunione con molti altri santuari italiani, e si inserisce nel progetto Speranza “Ora viene il bello".

Il nostro Santuario ha aderito al manifesto-azione teso a risvegliare la speranza nel nostro Paese realizzando esperienze di accoglienza, ascolto, annuncio, fraternità, preghiera. Il nostro Santuario, che ha come missione specifica l'annuncio della Speranza, non poteva non essere protagonista di questa iniziativa. 

Invitiamo tutti gli uomini di buona volontà a vivere con noi questo momento di grazia con l'apertura della porta Santa a cui è annessa l'Indulgenza plenaria fino al 17 settembre.

Fra Giuseppe Sorrentino

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore