Brusciano, convegno sulla violenza di genere: non chiamatelo amore

Redazione

*** FOTO ***

BRUSCIANO -  Non chiamatelo amore. Continua la mobilitazione contro la violenza sulle donne. L’assessore alla cultura e alla legalità Monica Cito e il sindaco Giacomo Romano scendono in campo per valorizzare la figura femminile nel ricordo delle tante vittime della violenza degli uomini.

Slogan: “ Diciamo basta alla violenza di genere. Parlarne insieme per uscire dal silenzio”.  Appuntamento lunedì 29 novembre nell’aula consiliare alle 11. Modererà: la giornalista Anita Capasso.  

Si parlerà di donne per rompere il muro del silenzio. Ad aprire i lavori sarà il sindaco Giacomo Romano. Per l’occasione sarà presentato il libro “La Ragazzina Ragno” di Letizia Vicidomini.

Interverranno: don Salvatore Purcaro, il maggiore Marco Califano, comandante della compagnia  dei carabinieri di Castello di Cisterna, Lucia Pirozzi, psicologa, Chiara Sena, associazione La casa di Pat, e Maria D’Amore, presidente dell’associazione Sama. Previsti interventi musicali di Giovanna Miele, vocal power studios.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore