Premio Non Mollare Mai: convegno Presente e Futuro dell'Ambientalismo Vesuviano

Redazione

TERZIGNO - Verso la costituzione della Rete delle Associazioni Verdi: a Terzigno un convegno sul presente e sul futuro dell'ambientalismo vesuviano, con consegna di premi a delle personalità attive sul territorio.

 

Lunedì 30 Maggio 2022, alle 19, presso la sala consiliare del Comune di Terzigno, si terrà il convegno intitolato “Presente e Futuro dell’Ambientalismo Vesuviano” organizzato da Terzigno Verde in collaborazione con la Rete delle Associazioni Verdi.

 

Previsti gli interventi di Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde - Verdi; Michele Sepe, Terzigno Verde; Angela Losciale, La Fenice Vulcanica; Serena Ambrosio e Louisiana Ammendola, Vesuvio’s Dog; Salvatore Palmieri, Plastic Free; Don Gianluca Di Luggo, Parrocchia di Sant’Antonio.

 

Porgeranno i saluti istituzionali il sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri, la vicesindaca Genny Falciano e la consigliera comunale Tina Ambrosio.

 

 L’evento ha lo scopo di rafforzare la sinergia tra le organizzazioni operanti a Terzigno e di individuare, in collaborazione con i rappresentanti dei vari enti, delle linee di azione a supporto delle iniziative a favore dell’ambiente, dei diritti sociali e del randagismo portate avanti dalle associazioni; sarà inoltre ripresentata la proposta di parco urbano a Terzigno redatta dall’ingegnere civile Pasquale Gabriele Giugliano, supportata da Terzigno Verde e dall’Associazione di Promozione Sociale Arcadia.

 

Durante l’evento sarà consegnato, a quattro personalità attive nel mondo dell’ambientalismo, della cultura, dei diritti civili e della società, il Premio “Non Mollare Mai”, consistente in un’opera originale dell’artista Domenico Grasso.

 

 Modererà l’incontro il giornalista e attivista Francesco Servino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore