Marigliano, liceo Colombo: una serata di festa tra premiazione delle eccellenze, teatro e ballo

Redazione

MARIGLIANO - Ritorna in presenza la tradizionale Festa delle Eccellenze del liceo Cristoforo Colombo di Marigliano, atteso momento di ritrovo per gli studenti più brillanti dei vari corsi liceali.

Dopo i  saluti della dirigente scolastica Nicoletta Albano, l’evento si è aperto con la rivisitazione della rappresentazione teatrale:  ”Sogno di una notte di mezza estate”,  accompagnati da coreografie di balli . 

Momento fortemente emozionante l’ingresso dei ragazzi del Colombo per la premiazione dei diplomati d’eccellenza dell’anno scolastico 2020-2021, licenziati all’Esame di Stato 100 e lode, che sono stati i veri protagonisti della Festa portando il racconto della prosecuzione del loro percorso di studi a livello universitario.

Quali traguardi hanno tagliato i ragazzi ad un anno distanza dall’esame? Tanti e significativi. Il brillante superamento dei test di ammissione alle facoltà a numero programmato, medicina in primis, ma non solo, sono diversi gli studenti ammessi alle facoltà dell’ambito biomedico e a ingegneria. 

Insieme a questi l’ambito premio delle eccellenze è stato dato anche ad un alunno di ogni classe del liceo che si è distinto con media scolastica più alta, sempre per l’anno scolastico 2020-21. A fare omaggio del premio per quest’ultimi ci sono stati ex alunni del Liceo Colombo che oggi si sono brillantemente affermati nel mondo del lavoro e delle professione : Martina Cerulli ricercatrice Essec Università di Parigi e titolare corso universitario Decision Analytics, tra le prime 12 giovani donne ricercatrici più promettenti in Europa, Teresa  Somma dirigente medico di  I livello in neurochirurgia presso presidio ospedaliero Federico II di Napoli phd in neuroscienza con master in chirurgia vertebrale mininvasiva ,consigliera  della società italiana di neurochirurgia  ( la prima donna under 40). Romano Francesco  traine in banca centrale europea a Francoforte  central procurement office.  Ettore Scandolera chitarrista, concertista e didatta. vincitore di premi nazionali e internazionali. Gianluca Villano laureato in medicina e chirurgia specializzando in urologia al secondo policlinico di Napoli. 

Gli ospiti hanno premiato gli alunni augurando loro brillanti percorsi e traguardi sempre più alti riuscendo a raggiungere la felicità , che è già in loro, della quale si sono presi cura e si prendono cura goni giorno i loro educatori ,  raggiungendo così  “la forma” migliore per la loro vita. 

La D. S. prof.ssa Nicoletta Abano, insieme ai suoi ospiti: il sindaco di San Vitaliano dott. Raimo, Il consigliere Aliperti( delegato dal sindaco di Marigliano Giuseppe  Jossa),  la D.S. prof.ssa Lembo, la dott.ssa Franzese, hanno premiato gli alunni con lode dello scorso anno scolastico facendo auguri e complimenti per i loro brillanti percorsi universitari intrapresi e per  il  futuro.

La manifestazione si è conclusa con l’augurio a tutti gli alunni affinché  i  sogni, le ambizioni e la tenacia  siano il cammino attraverso il quale raggiungere la pienezza di se stessi  con lo sguardo sempre attento, rivolto e pronto alla vita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore