Un'Estate Da Re: la grande musica alla Reggia Di Caserta

Anita Capasso

Carmina Burana, Fabrizio De André Sinfonico, Mario Biondi e Claudio Baglioni

CASERTA - Cinque emozionanti concerti ospitati in un sito Unesco patrimonio mondiale dell’umanità: il Palazzo Reale di Caserta. Partirà lunedì 8 agosto alle ore 14: 00, sul sito www.unestatedare.it e presso i rivenditori autorizzati, la vendita dei biglietti per assistere – a prezzi contenuti, dai 10 ai 30 euro – agli spettacoli della VII edizione di “Un’Estate da RE”, la rassegna musicale in programma dal 3 al 18 settembre alla Reggia di Caserta.

 Giovedì 8 settembre andrà in scena un concerto-omaggio a Fabrizio De André (Sinfonico - Sogno n°1 e oltre), la cui musica è riletta in chiave orchestrale dal pianista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra inglese Geoff Westley. Ad interpretare alcune della più belle canzoni di De André saranno Peppe Servillo, solista degli Avion Travel, e Ilaria Pilar Patassini.

 

Il “Romantic tour” di Mario Biondi farà tappa alla Reggia di Caserta martedì 13 settembre. Biondi porterà sul palco i suoi brani più celebri e quelli contenuti nel suo nuovo album “Romantic”, uscito lo scorso 18 marzo, un progetto interamente dedicato all’amore in tutte le sue forme, dal legame di coppia a quello fraterno, all’amore per i genitori e i figli.

Gran finale con un doppio speciale concerto di Claudio Baglioni, protagonista sabato 17 e domenica 18 settembre assieme all’Orchestra Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Salerno diretta da Geoff Westley: cinquant’anni di grande musica e grandi successi discografici saranno racchiusi in due serate magiche e dalle fortissime emozioni. Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21:00.

 

Il programma

“Un’Estate da RE” avrà inizio sabato 3 settembre con i Carmina Burana, la più esaustiva antologia di canti medievali di ispirazione non religiosa basati su 24 poemi ritrovati in omonimi testi poetici. L’Orchestra Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Salerno sarà diretta da Michael Balke, eccelso e acclamato direttore d’orchestra. In scena dialogheranno le voci di Deniz Leone, Laura Claycomb e Gustavo Castillo, accompagnate dal Coro del Teatro dell’Opera di Salerno e dal Coro di Voci Bianche del Teatro “Giuseppe Verdi” di Salerno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore