Marigliano, la primaria Deledda e la media Dante coltivano la pace a chilometro zero

Anita Capasso

*** FOTO ***

MARIGLIANO - “Coltivo io " e do un' impronta green alla città.  Al plesso Grazia Deledda afferente al primo circolo didattico G. Siani,  la festa dell' albero ha unito la scuola media Dante Alighieri al Deledda nell' ambito del PON.

L' attività di scienze alla Dante è avvenuta così sul campo, fuori dalle aule scolastiche effettuando solchi e piantumazione di essenze arboree.

Si mangiano a chilometro zero i sani prodotti della terra, coltivati senza pesticidi e in maniera naturale.  E non solo:  si è pensato a costruire simbolicamente anche la pace, immortalata nell' omonima  palma.

  E che dire del rosmarino che certo crescerà rigoglioso:  tutto questo nel pon " Coltivo io". Un' esperienza interessante e formativa che ha visto gli allievi trasferire i contenuti  in attività pratiche.

 Motivazione e interesse hanno caratterizzato l' azione didattica. Gli studenti sono entusiasti di apprendere direttamente sul campo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore