Escursione a Subiaco

Pasquale Iannucci

Domenica 7 dicembre 2014, il gruppo di amici “Turisti per caso” di Marigliano e Saviano, guidati dal Prof. Antonio Cassese, in cerca di mete e nuovi luoghi archeologici e naturali, si sono ritrovati insieme in una visita guidata a Subiaco, località in provincia di Roma.

Il pittoresco borgo medioevale di Subiaco, costruito a scalinate su una rupe rocciosa che domina la valle del fiume Aniene, è il centro di intereresse religioso, artistico e culturale più importante dell‘Italia. Qui si fonde la fede di S. Benedetto da Norcia, che dopo l’esperimento di una vita eremitica condotta in un antro, presso l’antica villa di Nerone, diede inizio nella zona alla costruzione di tredici monasteri in modo da dare ospitalità ai tutti i suoi seguaci.

Nel XII secolo fu costruito il sontuoso Monastero del Sacro Speco eretto sopra l’originaria memoria del Santo. Dei tredici monasteri fondati da S.Benedetto sono rimasti solo l’attuale monastero di S.Benedetto e quello di Santa Scolastica sorella del Santo. Il Monastero di S.Benedetto si erge nella curvatura di un’immensa parete rocciosa ed è sorretto da nove alte arcate in parti ogivali.

L’interno è costituito da un labirinto di ambienti, ricoperti di affreschi di varie epoche. Il Monastero di Santa Scolastica si articola intorno a tre chiostri: uno cosmatesco (sec.XII di grande armonia), uno gotico (XIV sec.) e uno tardo rinascimentale (XVI sec. con la chiesa gotica e il campanile romanico). 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore