Escursione a Roma dei “Turisti Per Caso”

Redazione

MARIGLIANO - Martedi 28 Giugno 2016, il gruppo “Turisti per caso” di Marigliano e paesi limitrofi, guidati dal Prof. Antonio Cassese e coadiuvati da Francois Arconti, si è recato in visita guidata a Roma. Nel cuore della città eterna il gruppo, col chiaro intento di ricevere un messaggio culturale ed artistico, è andato ad esplorare i tesori della Storia e dell’Arte Presidenziale. L’escursione è iniziata con la visita al gruppo scultoreo della Fontana di Trevi, gioiello dell’Arte Barocca.

La più grande e spettacolare fontana di Roma, adagiata su un lato del palazzo Poli, fu progettata da Nicola Salvi e completata da Giuseppe Pannini. Una scena composta dall’Architettura e Scultura, dove i marmi, gli stucchi, le decorazioni e l’acqua si compongono meravigliosamente con le statue dalle quali zampillano corsi d’acqua. La visita guidata è continuata, poi, nello storico Palazzo del Quirinale, che è uno dei luoghi principali in cui ci svolge la vita della Repubblica Italiana.

Il palazzo, che è la sede del Presidente della Repubblica e dello svolgimento delle alte cariche istituzionali, accoglie i rappresentanti degli altri stati e degli organismi internazionali. Esso esprime i valori, la creatività, il genio e la preziosità del Popolo Italiano. Alla visita del Quirinale ha fatto seguito la sosta pranzo presso l’Antica Trattoria-Pizzeria “Liverotti” di Via Casilina Roma, dove è stato consumato dal gruppo un delizioso menù a base di piatti romani.

Il viaggio si è concluso nel pomeriggio con la visita alla caratteristica “Villa Mondragone”, sede della nobiltà papale del XVI secolo in agro di Frascati sul territorio del Comune di Monte Porzio Catone. L’edificio, acquistato dall’Univesità degli Studi di Roma “Tor Vergata”, è divenuto un centro per congressi, convegni, meeting, ricevimenti e mostre.
(Pasquale Iannucci)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore