Marigliano


Navigazione interna:
Dati - Utilità - Intrattenimento - Emergenze - Farmacie - Vulcano Buono


Dati geografici
Regione Campania
Provincia di Napoli
Superficie 22,60 kmq
Altezza su livello del mare 30 mt.
Coordinate: Latitudine 40°55'38"28 N
Longitudine 14°27'32"40 E

Popolazione residente
Residenti 30.291
Maschi 14.538 - Femmine 15.753
Dati aggiornati a dicembre 2009
Densità per Kmq: 1.331,1


Codici
CAP 80034
Codice Istat 063043
Codice Catastale E955
Prefisso 081
Regione Agraria n. 6


Etimologia
Il nome trae la sua origine dal nome latino di persona Marius o Marlius, più il suffisso -anus che indica appartenenza, ossia proprietà. Fu per lungo tempo chiamata Marelianum o Marellanum.


Statistiche e informazioni sul Comune
Denominazione Abitanti: mariglianesi
Santo Patrono San Sebastiano
Festa Patronale 20 gennaio
N° Famiglie: 7.814
N° Abitazioni: 10.203
Densità per Kmq: 1.340,3


Località e Frazioni di Marigliano
Miuli, Pontecitra, Casaferro, San Nicola, Faibano, Lausdomini


Comuni Confinanti
Acerra, Brusciano, Mariglianella, Nola, San Vitaliano, Scisciano, Somma Vesuviana


Castelli, Palazzi e Chiese
Castello Ducale, Palazzo Doria (palazzo nobiliare del XVIII secolo), Chiesa di San Vito, Collegiata di Santa Maria delle Grazie


  • Lorenzo Cesa invita a parlare di turismo, agrondustria e agroaliemantare
    0 Comments

    L’uomo è stato arrestato assieme al fratello, entrambi sono di origini romene

    Lorenzo Cesa invita a parlare di turismo, agrondustria e agroaliemantare

    NOLA - Noi con l’Italia c’è e l’On. Lorenzo Cesa porta il nome della Campania a Roma ed in Europa con grande attenzione ai temi dello sviluppo sostenibile a partire dalla piccola e media impresa. Infatti la campagna elettorale nazionale, che si è caratterizzata per gesti irrispettosi e urla, slogan puerili, polemiche sterili e proposte con mancanza di credibilità, non fa  parte del modo di essere di per...

    Leggi tutto
  • Iconografia, iconologia e Percorsi dell’anima.
    0 Comments

    L’uomo è stato arrestato assieme al fratello, entrambi sono di origini romene

    Iconografia, iconologia e Percorsi dell’anima.

      Il 24 febbraio 2018, dalle ore 10.30, presso l’Auditorium dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Antonio Sacco”, in Sant’Arsenio (Salerno), è previsto un convegno sul tema “Libertà e diritti dell’età contemporanea”. Un’iniziativa culturale, promossa da un gruppo di ricerca sull’“iconografia e l’iconologia dei beni culturali”, che indag...

    Leggi tutto
  • Al padre non piace il fidanzato della figlia: tenta di ucciderlo
    0 Comments

    L’uomo è stato arrestato assieme al fratello, entrambi sono di origini romene

    Al padre non piace il fidanzato della figlia: tenta di ucciderlo

    MASSA LUBRENSE - Il disaccordo del padre sul fidanzato della figlia sfocia nel tentato omicidio del ragazzo e di suo padre. Carabinieri arrestano 2 fratelli. Sono un 39enne e un 44enne, fratelli, di origine romena, uno residente a Massa Lubrense, l’altro a Sorrento. La figlia del primo è fidanzata con un connazionale 21enne, e il padre di lei, non accettando la storia, ieri sera ha deciso di ricorrere alle vie di fatto. Insieme a s...

    Leggi tutto
  • Droga nascosta nel mobile della cucina: arrestato rapper
    0 Comments

    L’uomo è stato arrestato assieme al fratello, entrambi sono di origini romene

    Droga nascosta nel mobile della cucina: arrestato rapper

    BACOLI - Un 32enne di Salerno, già noto alle forze dell’ordine, aveva preso in affitto un appartamento a Bacoli e lo utilizzava come base per “tenere” marijuana e spacciarla. La nascondeva in un pensile della cucina dove i carabinieri della stazione di Bacoli hanno rinvenuto un involucro contenente 90 grammi di marijuana, 6 dosi della stessa sostanza, 35 euro, un bilancino di precisione e bustine di cellophane. Nella ci...

    Leggi tutto
  • Napoletano, tentano un furto in una banca: arrestati due uomini
    0 Comments

    L’uomo è stato arrestato assieme al fratello, entrambi sono di origini romene

    Napoletano, tentano un furto in una banca: arrestati due uomini

    GIUGLIANO IN CAMPANIA - Banda del buco in azione questa notte a Giugliano. A finire nel mirino dei malviventi era finita la filiale della banca Unicredit di Piazza Annunziata. Secondo quanto si apprende, i banditi sarebbero stati sorpresi dai vigilantes all’interno di un negozio sfitto adiacente all’istituto bancario mentre tentavano di praticare un foro nella parete per poter fare irruzione nella banca. Le persone fermate si chiaman...

    Leggi tutto
  • Cimitile, tenta di rubare in una casa: denunciato.
    0 Comments

    L’uomo è stato arrestato assieme al fratello, entrambi sono di origini romene

    Cimitile, tenta di rubare in una casa: denunciato.

    CIMITILE - Preso un ladro,  mentre tenta un furto in una abitazione di via Togliatti  Si tratta di un uomo di 43 anni di Nola,  già noto alle forze dell’ordine, che  è stato bloccato dai carabinieri della compagnia di Nola, mentre si allontanava dall’abitazione di un 34enne, dove aveva tentato di forzare la porta d’ingresso.  I rumori hanno  attirato l’attenzione di alcuni vici...

    Leggi tutto
  • Blitz della Finanza, sequestrati 11 kg di cocaina
    0 Comments

    L’uomo è stato arrestato assieme al fratello, entrambi sono di origini romene

    Blitz della Finanza, sequestrati 11 kg di cocaina

    Sequestrato un carico di cocaina, di oltre 11 chilogrammi pronto per essere destinato e smerciato nelle piazze di spaccio campane, dal nucleo di polizia economico-finanziaria di Napoli.  Durante un’apposita indagine, i finanzieri hanno seguito un soggetto con tratti somatici sudamericani, che, nottetempo, si aggirava con fare sospetto, nei pressi di una villa situata nel centro di Carinaro. L’immediata irruzione delle fiamme gi...

    Leggi tutto
  • Napoletano, i NAS colpiscono ancora
    0 Comments

    L’uomo è stato arrestato assieme al fratello, entrambi sono di origini romene

    Napoletano, i NAS colpiscono ancora

    NAPOLETANO - Controlli eseguiti dai carabinieri del NAS di Napoli volti a contrastare le irregolarita' alimentari. Nel comune di Mugnano di Napoli, presso il mercato ittico all’ingrosso, gestito dalla “Cooperativa Napoli Libera”, con sede sociale in Volla presso il CAAN, i militari intimavano, a tutela della salute pubblica, lo sgombero immediato delle celle contumaciali e ripristino della loro funzione sanitaria a cui sono dep...

    Leggi tutto