Marigliano


Navigazione interna:
Dati - Utilità - Intrattenimento - Emergenze - Farmacie - Vulcano Buono


Dati geografici
Regione Campania
Provincia di Napoli
Superficie 22,60 kmq
Altezza su livello del mare 30 mt.
Coordinate: Latitudine 40°55'38"28 N
Longitudine 14°27'32"40 E

Popolazione residente
Residenti 30.291
Maschi 14.538 - Femmine 15.753
Dati aggiornati a dicembre 2009
Densità per Kmq: 1.331,1


Codici
CAP 80034
Codice Istat 063043
Codice Catastale E955
Prefisso 081
Regione Agraria n. 6


Etimologia
Il nome trae la sua origine dal nome latino di persona Marius o Marlius, più il suffisso -anus che indica appartenenza, ossia proprietà. Fu per lungo tempo chiamata Marelianum o Marellanum.


Statistiche e informazioni sul Comune
Denominazione Abitanti: mariglianesi
Santo Patrono San Sebastiano
Festa Patronale 20 gennaio
N° Famiglie: 7.814
N° Abitazioni: 10.203
Densità per Kmq: 1.340,3


Località e Frazioni di Marigliano
Miuli, Pontecitra, Casaferro, San Nicola, Faibano, Lausdomini


Comuni Confinanti
Acerra, Brusciano, Mariglianella, Nola, San Vitaliano, Scisciano, Somma Vesuviana


Castelli, Palazzi e Chiese
Castello Ducale, Palazzo Doria (palazzo nobiliare del XVIII secolo), Chiesa di San Vito, Collegiata di Santa Maria delle Grazie


  • Sequestrati 150 kg di pane in un panificio abusivo.
    0 Comments

    Gli imprenditori:"Ce ne andiamo da qui. Ora basta".

    Sequestrati 150 kg di pane in un  panificio abusivo.

    ARPINO DI CASORIA -  Scovato  in  un locale in  via Benedetto Croce una panetteria del tutto abusiva. A fare la scoperta sono stati i carabinieri della stazione di Arpino Di Casoria, insieme a colleghi del NAS di Napoli. Sul posto, quando i carabinieri sono entrati nella struttura, intento a confezionare pane è stato trovato un nigeriano 32enne In tutto i carabinieri ne hanno sequestrato 150 kg, che erano stati p...

    Leggi tutto
  • Marigliano, area PIP sommersa dai rifiuti. Strade ostruite dall' immondizia.
    0 Comments

    Gli imprenditori:"Ce ne andiamo da qui. Ora basta".

    Marigliano, area PIP  sommersa dai rifiuti. Strade ostruite dall' immondizia.

    MARIGLIANO - Area Pip sommersa dai rifiuti. Sempre piu' degradata la zona industriale. I cumuli di rifiuti abbandonati da incivili senza scrupoli invadono persino la carreggiata. Si fa gimkana tra l'immondizia. Protestano gli industriali che hanno investito fior di quattrini in questa zona presa d'assalto dalle ecomafie, criminalita' e prostituzione. "Basta.Chiudiamo e ce ne andiamo. Siamo soli senza alcuna forma di sostegno. Chi deve garantire ...

    Leggi tutto
  • Vivi Basket Napoli - New Cap Marigliano 37 - 40
    0 Comments

    Gli imprenditori:"Ce ne andiamo da qui. Ora basta".

    Vivi Basket Napoli - New Cap Marigliano  37 - 40

    NAPOLI - Torna finalmente alla vittoria la New Cap Marigliano nel campionato under 18. Iannaccone e compagne hanno violato il campo del Centro Polifunzionale di Soccavo, teatro delle gare interne della Vivi Basket Napoli, al termine di una gara spigolosa e sofferta. La differenza di valori in campo era abbastanza chiara a favore delle ospiti ma, la mancanza di risultati e la scarsa abitudine a vincere erano un bel tarlo nella testa delle ragazze ...

    Leggi tutto
  • 4mila euro falsi in auto: arrestati due pregiudicati di Catania
    0 Comments

    Gli imprenditori:"Ce ne andiamo da qui. Ora basta".

    4mila euro falsi in auto: arrestati due pregiudicati di Catania

    NAPOLI, VIA FORIA  - Arrestati per introduzione nello Stato di monete false Roberto Caggegi, 32enne di Mascali (CT), e Antonio Caggegi, 24enne di Piedimonte Etneo (CT), entrambi già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio,  dai carabinieri del reggimento “Campania” insieme a colleghi della compagnia Stella   I militari li hanno notati in via Foria all’angolo con via Cesare Rosarol...

    Leggi tutto
  • Spaccia benzodiazepine in internet point: arrestato 20enne del Gambia
    0 Comments

    Gli imprenditori:"Ce ne andiamo da qui. Ora basta".

    Spaccia benzodiazepine in internet point: arrestato 20enne del Gambia

    NAPOLI -   I carabinieri della compagnia Stella hanno arrestato per spaccio di stupefacente un 20enne incensurato di origine gambiana, M.L.H., sorpreso in un internet point del quartiere a spacciare alcune pasticche ad un acquirente di origine africana.   Bloccato e perquisito, è stato trovato in possesso di 438 pasticche contenenti come principio attivo fondamentale il “Clonazepam” (una benzodiazepina) ed un t...

    Leggi tutto
  • Ancelotti: possiamo giocarcela con tutti, domani spazio a Milik
    0 Comments

    Gli imprenditori:"Ce ne andiamo da qui. Ora basta".

    Ancelotti: possiamo giocarcela con tutti, domani spazio a Milik

    Carlo Ancelotti, tecnico del Napoli, ha parlato in press-conference alla vigilia del match contro il Cagliari:“La reazione è stata molto positiva, la squadra ha recuperato in fretta anche a livello emozionale. Nonostante la sconfitta niente è cambiato per quanto riguarda le nostre ambizioni. A livello societario c’è stata un’ottima reazione, mantenendo un certo equilibrio e pertanto abbiamo accantonato ...

    Leggi tutto
  • Ripulita piazza di spaccio. In manette tre pregiudicati
    0 Comments

    Gli imprenditori:"Ce ne andiamo da qui. Ora basta".

    Ripulita piazza di spaccio. In manette tre pregiudicati

    MONTERUSCELLO - Durante un servizio di osservazione, i carabinieri della compagnia di Pozzuoli hanno notato 2 cessioni di droga ad altrettanti acquirenti, poi fermati, identificati e segnalati alla prefettura quali assuntori. I militari  hanno bloccato tre persone , i cui ruoli di spacciatore, “palo” e rifornitore erano intercambiabili. Si tratta di Silvio De Luca, 22enne, Michele Loffredo, 37enne e Damiano Siddi, 46enne, 3 sogg...

    Leggi tutto
  • Ladri di dipinti e preziosi: in manette due albanesi
    0 Comments

    Gli imprenditori:"Ce ne andiamo da qui. Ora basta".

    Ladri di dipinti e preziosi: in manette due albanesi

    ORTA DI ATELLA - Arrestati due ladri ad Orta Di Atella dai  carabinieri di Casoria. I militari  li hanno notati a bordo di una Fiat “Stilo” azzurra quindi hanno intimato all’autista l’“alt”, ma  questi ha speronato i militari accelerando e provando a far perdere le tracce. La fuga è durata poco, però, perché i due sono stati inseguiti, bloccati e ammanettati dopo aver vinto l...

    Leggi tutto