Nola, dare lustro ai penalisti del Foro

Nicola Riccio

al via l’Albo degli Avvocati d’Onore

NOLA - "La Camera Penale di Nola che ho l'onore di presiedere  ha istituito l'Albo dei Penalisti d'Onore quale riconoscimento delle doti umane e professionali di Avvocati che hanno dato e danno lustro alla Toga, indiscutibile esempio per una professione esercitata in nome della consapevolezza e della dignità del ruolo”.

Queste le parole dell' avv.Vittorio Corcione , Presidente della Camera Penale di Nola e moderatore dell'evento dal titolo "Penalisti d'Onore", che si terrà oggi venerdì 17 marzo, dalle ore 15, presso il Museo Storico Archeologico di Nola.

"Questa iniziativa - chiude l'avv. Corcione- è un po’ anche il segnale del compimento di un processo di maturazione del “giovane” Foro Nolano che, senza dimenticare le origini comuni con il Foro Napoletano, di cui ha contribuito per decenni ad accrescere il valore e la nobiltà con figure illustri di professionisti, ora attraverso il riconoscimento conferito alle personalità più eminenti della professione forense in ambito penalistico, riafferma e ribadisce la propria identità, adeguandola ad una prospettiva moderna".

Nel corso della manifestazione saranno insigniti gli avvocati Armando Veneto, del Foro di Palmi, presidente del Consiglio Camere Penali Italiane, Michele Cerabona, dell’Ordine degli avvocati di Napoli, già Vice presidente UCPI, Erasmo Fuschillo, decano degli avvocati Nolani, e Antonio Pesce, già Presidente del Consiglio Forense di Nola.

Si tratta di eminenti figure di professionisti che hanno dato e danno lustro alla categoria sia con la costante dedizione al lavoro e sia con la qualificata produzione professionale, culturale e didattica, sia infine con la loro appassionata e qualificante partecipazione alla vita civile e alle attività di categoria.

La cerimonia sarà preceduta dagli indirizzi di saluto dell’avv. Giuseppe Guida, Componente Nazionale della Giunta dell'Unione delle Camere Penali, dell'avv. Francesco Urraro, Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Nola e dell’avv. Giuseppe Boccia, Direttore Generale della Fondazione Forense Nola – Scuola Bruniana.

Sono previsti gli interventi del Presidente dell'Unione delle Camere Penali, avv. Beniamino Migliucci, e del prof. avv. Vincenzo Maiello, Ordinario di Diritto Penale dell’Università Federico II di Napoli.

Le ragioni di una menzione così elevata è evidentemente rivolta a dare lustro agli avvocati penalisti del Foro Nolano, del quale alcuni Avvocati d’Onore fanno parte, e nello stesso tempo si aggiungono alle attestazioni di stima personale verso quei professionisti di cui sono ampiamente riconosciuti il prestigio, l’affidabilità e il valore nell’attività svolta. 





Articoli correlati



Altro da questo autore



In Evidenza